Aprile 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Traffico: nuova regola per le stazioni di servizio: gli automobilisti dovrebbero saperlo

Traffico: nuova regola per le stazioni di servizio: gli automobilisti dovrebbero saperlo

La nuova regola del traffico colpisce i conducenti! Si comincia ad aprile. Se vuoi fare rifornimento alla tua auto, potresti sentirti un po' confuso quando guardi la pompa del carburante alla stazione di servizio.

+++ Traffico: dall'estate nuova regola per gli automobilisti: sarà obbligatoria nella tua auto +++

Oltre ai tipi di carburante più conosciuti come diesel, super e altri, gli automobilisti possono scoprirne due nuovi. Puoi scoprire tutto questo e quello che devi sapere qui.

Traffico: stanno arrivando nuovi tipi di carburanti

Questo messaggio potrebbe farti pensare di averlo letto male. Ma no, è proprio vero. Presto potrai fare il pieno di gasolio ricavato da trucioli di grasso. non sto scherzando! Nuove varietà di diesel potrebbero essere disponibili presso le stazioni di servizio a partire da aprile. Li potete riconoscere dalle abbreviazioni B10 e XTL.


Interessante anche: Patente di guida: arrivano nuove regole: questa è l'informazione più importante


A differenza del normale diesel, che può contenere al massimo il 7% di biodiesel, il B10 può, come suggerisce il nome, fino al 10% di origine biologica. XTL – abbreviazione di “X to Liquid” – viene miscelato con olio da cucina usato. Questo può essere preparato anche con grasso di frittura vecchio. Questi oli reagiscono con l'idrogeno e si trasformano in diesel di paraffina.

Invece dei carburanti tradizionali, i nuovi carburanti fanno meno affidamento sugli oli minerali e si affidano invece ad alternative meno dannose per l’ambiente. I due nuovi ecocarburanti completano la gamma disponibile alle pompe. Ma fa attenzione! Non tutti possono semplicemente riempire le loro auto diesel con nuovo carburante. Perché manca ancora una cosa.

Traffico: non tutti possono riempire B10/XTL

I produttori devono prima lanciare le loro auto con nuovi tipi di carburante. Questi rientrano negli standard diesel e pertanto non possono essere riforniti senza previa approvazione. L'ADAC sta attualmente sviluppando un elenco di veicoli compatibili con i nuovi carburanti. Finora questo include solo alcuni modelli di Audi, BMW, Citroen/Peugeot/Opel, Nissan, Renault/Dacia, Seat/Cupra, Skoda, Toyota, Volvo e Volkswagen.


Più notizie:


Poi ovviamente c'è la domanda interessante su quanto saranno convenienti il ​​B10 e l'XTL per i conducenti. In alcuni paesi della Germania un litro costa dai 5 ai 20 centesimi in più rispetto al diesel convenzionale. Resta da vedere se anche gli automobilisti di questo Paese saranno disposti a pagare i 2 euro al litro.