Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Torna indietro dopo 10 anni – con un nuovo concetto

RTL>

1 gennaio 2022 – 9:40 ora

Con un nuovo senso della vecchia gloria?

Circa dieci anni fa, la catena di farmacie Schlicker è stata costretta al fallimento L’azienda non è più competitiva. Ma il prossimo anno seguirà un grande ritorno. La holding tirolese “kitzVenture GmbH” intende riportare il mercato in attività e ripristinare l’antichità con un ambito significativamente ampliato.

Patrick Landrock: “Schlecker non sarà più una pura farmacia”

Il nuovo concetto di mercato dovrebbe portare il vecchio nome nell’era moderna. “In futuro, Schlecker non sarà solo una pura farmacia, ma avrà anche una forte presenza con prodotti di uso quotidiano come generi alimentari, forniture per ufficio e aziende e negozi di ferramenta”, spiega l’imprenditore di kitzVenture Patrick Landrock in un comunicato stampa.

“La nostra piattaforma tecnologica innovativa ci darà un vantaggio online, nelle filiali e nella rete di consegna, che la concorrenza troverà difficile recuperare”. Sarà inoltre possibile noleggiare intrattenimento ed elettrodomestici. Sono già stati avviati colloqui con investitori internazionali e nelle prossime settimane si dovrà decidere se la società avrà sede in Austria o in Germania.

Migliaia di “Donne Schlecker” sono disoccupate

Schlecker era una volta la più grande catena di farmacie in Europa con circa 47.000 dipendenti in tutta Europa. Nel 2012 ha vissuto una profonda rovina: la società “Schlecker” ha dichiarato fallimento. L’amministratore delegato Anton Schlecker è stato condannato a due anni di carcere con sospensione della pena per bancarotta intenzionale e ha dovuto pagare una multa, mentre i suoi due figli, Lars e Mike, sono stati incarcerati per favoreggiamento. Migliaia di dipendenti donne, le “Schlecker Women”, persero il lavoro in quel momento. (lsc)

READ  La scomparsa del gestore di telefonia mobile: milioni di clienti sono colpiti in Germania