Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Theresa Fisher, ex candidata al GNTM, allunga le gambe per la sua vita sessuale

Quella che sembra una procedura strana non è la prima volta che Theresa Fisher lo fa. L’ex candidata del Partito nazionale marocchino vuole allungare ancora le gambe. Anche per quanto riguarda la loro sessualità.

Serie di foto con 16 foto

Theresa Fisher allungherà presto le gambe per la seconda volta. La procedura innocua di sei ore dovrebbe aver luogo martedì prossimo, rivela la modella. In un’intervista con RTL, ha anche rivelato i motivi per cui ha deciso di “estendere chirurgicamente le gambe di circa sei centimetri lungo la parte inferiore della gamba”. Attualmente è alta 113 cm.

Le gambe di Theresa Fisher sono attualmente alte 113 cm. (Fonte: IMAGO / Eventpress)

“Voglio avere una foto dell’autopsia sana”, dice il 29enne. Aggiunge che può “avere difficoltà a camminare con i tacchi alti o le scarpe da snowboard”, ha “limitazioni negli sport, come i pull-up” e “scarsa coordinazione delle gambe”.

Certe posizioni sessuali non funzionano.

Inoltre, Fischer, che è stata nominata per “The Next German Supermodel” nel 2019 e ha sposato il suo partner di 27 anni Thomas Bernd alla conclusione dello spettacolo, afferma: “Inoltre, alcune posizioni sessuali semplicemente non funzionano”. Spiega più precisamente: “Non riesco a sedermi per terra, cado sempre all’indietro. Inoltre non ho flessibilità a letto e devo sempre sistemare le gambe”.

Ma come funziona effettivamente, leg extension? “In tale operazione, il femore viene segato dall’interno, quindi vengono inserite aste telescopiche su entrambi i lati, che si allungano automaticamente di un millimetro ogni giorno”, spiega Fisher. Secondo RTL, il punto di costo è di € 56.000.

Sei anni fa, le sue cosce sono state allungate di otto centimetri e mezzo. All’epoca decise di farlo perché a scuola era stata vittima di bullismo e “l’ha letteralmente resa piccola”. Fino ad oggi, non si è pentita dell’operazione, ha solo aumentato la sua autostima.

READ  Sofia Oresta: la polizia indaga sull'incidente di minzione