Dicembre 7, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Testimone romanzo: Gil Ofarim

RTL>newsletter>

04. novembre 2021 – 9:08 ora

Non era tutto completamente diverso?

Gil Ofarim afferma di essere stato oggetto di insulti antisemiti all’Hotel Leipzig. Si dice che la ragione di ciò sia stata una catena con una stella di David che il cantante avrebbe indossato al collo quando entrava nell’hotel. Un video che ha pubblicato ha causato ondate di indignazione. Ma ora questo: una ricerca su Zeit, basata su un’indagine interna all’hotel, fornisce risultati molto diversi. Di conseguenza, nessuno dei testimoni intervistati ha confermato le dichiarazioni di Ofrim – ci sono anche accuse palesi. Non solo Ofrim era ferito, ma si diceva che si fosse offeso.

Video: ecco come Ofrim ha descritto per la prima volta l’incidente

Un reportage che smentisce le dichiarazioni di Ofarim – minacciato da un video virale?

Circa due settimane fa, Gil Ofarim avrebbe ricevuto insulti antisemiti: Si dice che gli sia stato chiesto in un hotel di togliere la Stella di David, e solo allora gli sarebbe stato permesso di fare il check-in. Da allora, la polizia di Lipsia, in parallelo con lo studio legale Pauka & Link incaricato dagli operatori alberghieri, ha indagato. Nel rapporto finale ora redatto ea disposizione di Die Zeit, sono stati sollevati dubbi sulle descrizioni di Ofrim. Di conseguenza, i testimoni oculari hanno riferito che non era la stella di David al collo di Ofrim a causare i disaccordi, ma il risentimento di Ofrim che il dipendente dell’hotel avrebbe trattato di preferenza gli altri ospiti. Ofrim si è alzato perché l’impiegato dell’hotel accusato ha presentato le carte della camera a due ospiti dietro Ofim in coda davanti a lui. Si dice che abbia maltrattato un “hotel di merda” o un “negozio di cattivo gusto”. Anche dopo l’incidente, ha sostenuto di non essere offensivo. Secondo testimoni oculari, Ofrim ha poi minacciato di caricare un video clip che è diventato virale e ha danneggiato l’hotel.

READ  I brutti dubbi di Til Schweiger sull'incidente di Baldwin: arma "deliberatamente" caricata

La scorsa settimana, la polizia ha interrogato il conto di Ofim. Anche in un video di sorveglianza pubblicato da Bild am Sonntag che mostra cosa stava succedendo nella hall dell’hotel, la Stella di David non era visibile. Un esperto per conto dello studio legale Pauka & Link ha verificato l’autenticità del video e ha preparato una perizia, disponibile anche per “Zeit”. Di conseguenza, le registrazioni della CCTV erano “probabilmente vicine alla sicurezza e non sono state manomesse”. Gli avvocati di Gil Ofarim mettono in dubbio il rapporto.

Video: Gil Ofarim ha minacciato l’hotel con un “video virale”?

Nessuna stella di David visibile

Sulla base della testimonianza e del video di sorveglianza, gli investigatori sono giunti alla conclusione che Gil Ofarim non portava visivamente la sua catena al collo. Né quando si entra nella hall dell’hotel, né alla reception, né quando si esce dall’hotel. Ma visto che ha indossato la catena in un video su Instagram, sorge spontanea la domanda: come ci è arrivato? Le immagini della telecamera di sorveglianza mostrano solo come Ofrim si volta un po’ indietro dopo aver lasciato l’hotel, e come tira fuori il cellulare dalla tasca con la mano sinistra e sposta la mano destra verso il collo. Gli avvocati lo spiegano in modo tale che in quel momento si tolse la catena da sotto la camicia. Questo processo non può essere visto chiaramente sulle immagini sfocate dalla telecamera di sorveglianza. Ciò che è chiaro, tuttavia, è che quando Ofrim si è girato, la catena con la Stella di David era chiaramente visibile per la prima volta.

READ  troppo magro? Tara Reid si difende dalla diffamazione del corpo

Attualmente ci sono diverse relazioni in questo caso con il procuratore di Lipsia, comprese quelle dell’impiegato dell’hotel accusato. Ofrim è accusato di diffamazione. Secondo la procura non è possibile prevedere quanto durerà l’inchiesta. (lgr)