Settembre 26, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tesla modello Y n. 12 dalla Germania coinvolti in un incidente> teslamag.de

Martedì il giorno della consegna presso la sede centrale tedesca della Tesla Gigafactory a Grünheide vicino a Berlino Ha ricevuto la prima Model Y prodotta lì per la vendita I clienti stavano gradualmente tornando a casa con loro. Molti di loro possono poi essere visti caricare dai compressori della zona, facilmente identificabili dalle loro targhe di breve durata con LOS inizialmente, che Tesla ha acquisito nei primi giorni. Uno dei primi 30 clienti ad avere una Model Y è stato un imprenditore tedesco della regione della Ruhr e solo due giorni dopo ha riferito che la sua Tesla nuova di zecca della nuova fabbrica aveva avuto un incidente.

Tesla n. 12 tedesca con danni alla parte posteriore

Allineate una dietro l’altra e tutte nere lucide, la Model Y Performance martedì ha aspettato i 30 clienti più gli accompagnatori che Tesla aveva invitato il giorno della consegna. Prima che i segnali LOS fossero attaccati per il viaggio verso casa, avevano targhe con le parole GIGA e un numero da 001 a 0030 dietro di loro. è stato consegnato Teslas è stato presentato in anteprima in questo ordine e poi dallo stesso CEO Elon Muskche ne ha anche firmato alcuni.

Il numero di modello 12 della Tesla tedesca è andato all’uomo d’affari Jörg Meenbusch di Oberhausen. A differenza di altri clienti in anteprima, questo non è stato immediatamente documentato sui social media, ma è emerso da uno spiacevole messaggio che ha ricevuto giovedì. Inserito su FacebookHa scritto in un gruppo tedesco sull’auto elettrica: “MYP non ha nemmeno due giorni e qualcuno mi sta già guidando davanti al semaforo rosso su Giga 0012”.

READ  Next Generation: secondo Metaverse: il Web3 basato su blockchain vuole rivoluzionare Internet | newsletter

La sua Model Y è stata colpita alla poppa sinistra, come si può vedere in una foto pubblicata per questo. Sul lato sono visibili il paraurti posteriore, il portellone e parte della carrozzeria. Il suo commento ha spiegato che il proprietario era in piedi al semaforo con lei e che l’autista di un’altra auto è partito per “negligenza”. Si dice che un’altra auto sia stata danneggiata, ma nessuno è rimasto ferito. Minnebusch ha scritto di aver visto l’avversario dell’incidente entrare troppo rapidamente nello specchietto retrovisore, ma poiché non c’era spazio nella parte anteriore, non poteva evitarlo.

Potrebbe essere necessario riparare il modello Y

Se dopo questo breve periodo si verificavano danni, aveva diritto a un’auto nuova in sostituzione della riparazione dell’altra compagnia di assicurazioni, e questo è stato spiegato più volte su Facebook. Ma per il proprietario della prima Model Y tedesca, questa è ovviamente una considerazione difficile: la nuova Tesla non avrà la storia speciale e non arriverà direttamente dalle mani del CEO, quindi avrà un prezzo più basso, a almeno idealmente.

Forse è per questo che Minnebusch sembrava aver già deciso l’opzione di riparazione venerdì: il danno è stato temporaneamente riparato in una carrozzeria con del nastro adesivo e ha aggiornato il suo messaggio su Facebook. Il viaggio successivo è ora possibile senza problemi, i pezzi di ricambio sono stati ordinati e la riparazione avrà un costo di 20.000 euro. Si spera che presto guiderà non solo una delle prime 30 Tesla Model Y prodotte in Germania, ma anche la prima auto che è stata effettivamente coinvolta in un incidente.