Dicembre 10, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sui mezzi pubblici – Il tribunale degli Stati Uniti annulla l’obbligo della maschera – Notizie d’oltremare

Martello corona negli Stati Uniti d’America!

D’ora in poi, le mascherine non sono più obbligatorie sui mezzi pubblici in tutto il Paese. Un giudice federale ha dichiarato la norma non valida. Il CDC, l’autorità sanitaria nazionale, ha oltrepassato i suoi poteri con l’ordinanza corrispondente, secondo una sentenza di un giudice della Florida pubblicata lunedì.

La procedura per tali regolamenti non è stata seguita. Un tribunale di Tampa ha ribaltato la sentenza e l’ha restituita al Board of Health. Per ora i passeggeri di aerei, treni e altri mezzi di trasporto non dovranno indossare mascherine.


I passeggeri dell’aeroporto di Chicago hanno dovuto indossare una maschera fino alla fine: per ora è finitaFoto: Nam Y. Huh / AP

Un funzionario del governo ha detto lunedì sera (ora locale): “Le autorità stanno rivedendo la decisione e valutando altri possibili passi”. Attualmente, il requisito della maschera imposto dal CDC non è più in vigore. L’Autorità per la sicurezza dei trasporti (TSA) inizialmente non applicherà i regolamenti. Tuttavia, il CDC raccomanda ancora di indossare maschere sui mezzi pubblici.

Il presidente Joe Biden ha reso obbligatorie le maschere sui mezzi pubblici poco dopo essere entrato in carica nel gennaio 2021. Pochi giorni dopo, l’autorità sanitaria del CDC ha ordinato di indossare protezioni per la bocca e il naso su aerei, navi, traghetti, treni, metropolitane, autobus e taxi. e simili mezzi di trasporto.

L’obbligo si applica anche negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie e nei porti. Il regolamento è stato prorogato più volte, l’ultima fino all’inizio di maggio. Negli ultimi mesi c’è stata una crescente resistenza, anche da parte delle compagnie aeree.

READ  Discorso alla Knesset: Zelensky chiede maggiore aiuto a Israele