Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stoccolma: sparato a un uomo di 34 anni nella reception di un hotel – notizie dall’estero

Scatti fatali nel centro di Stoccolma!

A metà giornata un uomo di 34 anni è stato ucciso in un hotel della capitale svedese.

La polizia ha detto che mercoledì all’ora di pranzo gli hanno sparato nell’hotel nel distretto di Kungsholmen vicino alla reception ed è stato portato in ospedale. Lì morì più tardi.

Sono iniziate le indagini sull’omicidio e nessuno è stato arrestato.

Secondo i rapporti svedesi, il morto è un criminale noto alla polizia. Secondo le informazioni di un importante quotidiano “Dagens Nyheter” L’uomo era il capo della rete criminale di Östberga, in conflitto con un’altra banda da anni.


Scatti mortali risuonarono nella hall di questo hotelFoto: Photo Alliance / TT NYHETSBYR? n

Secondo il giornale “Esprimere” Si dice che l’assassino stesse aspettando la sua vittima nella hall dell’hotel. L’autore del reato era seduto lì rilassato, con un laptop in grembo e una valigetta accanto a lui.

Quando il suo obiettivo è uscito dall’ascensore, l’assassino si è avvicinato alla vittima con la sua pistola e, secondo i testimoni, ha premuto più volte il grilletto. Poi è scappato su una bici elettrica.

Negli ultimi anni sono stati uccisi anche due dei fratelli del capobanda.

La Svezia ha avuto un enorme problema con la criminalità dilagante delle bande per molto tempo. Nelle grandi città come Stoccolma, Göteborg e Malmö, ma anche in luoghi più piccoli, si verificano conflitti tra molte reti diverse.

I colpi vengono sparati ancora e ancora, e ci sono anche altre detonazioni intenzionali.

READ  Minaccia Bild in Ucraina di Putin - Civili con fucili di legno - Politica all'estero