Squali e razze: il mistero dei punti blu

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Razza maculata blu (Taeniura lymma) nel Mar Rosso Razza maculata blu (Taeniura lymma) nel Mar Rosso

Razza maculata blu (Taeniura lymma) nel Mar Rosso

Fonte: Image Alliance/Bildagentur-online/Joko

Alcune razze e squali hanno motivi blu brillanti sui loro corpi. È chiaro da tempo che questi non possono essere pigmenti. Ora i ricercatori hanno svelato il segreto del colore. Potrebbe essere un modello per un modo completamente nuovo di tingere i tessuti.

BPer i nuotatori nel Mar Rosso, la razza dalla coda blu è un’attrazione. Il pesce cartilagineo della famiglia Taeniura lymma prende il nome dalle macchie blu sulla sua parte superiore. Brillano di un bagliore iridescente senza precedenti sott’acqua. È simile alla verdesca dell’Atlantico, che è un membro della specie Prionace glauca. Anche il suo corpo è blu in grandi macchie. Brilla e luccica in modo incomparabile quando la luce cade sul suo corpo sott’acqua.

I ricercatori della City University di Hong Kong ora possono spiegare la magia nei dettagli, almeno per quanto riguarda i raggi: non si tratta di un pigmento, si tratta di specifiche cellule della pelle che modificano la luce incidente in modo che diventi blu. Pubblicano un rapporto al riguardo nella rivista specializzata Materiali ottici avanzati.

Leggi anche

Un guscio di cozza nera giace aperto sulla spiaggia, il suo contenuto viene pulito dai gabbiani.

“Quando vedi il blu in natura, puoi essere quasi certo che sia costituito da nanostrutture tissutali e non da pigmenti”, afferma Mason Dean, professore di anatomia comparata. “Per comprendere questi colori, devi guardare i materiali utilizzati e gli esatti componenti del tessuto.” Qui è installato permanentemente un tipo di trasformatore di luce. Ecco perché i biologi chiamano questi colori colori strutturali.

Dean ritiene inoltre che sia importante sapere: con questi nanosistemi il vero significato del colore diventa chiaro solo nell’ambiente dell’animale, dove prevale la luce. È lo stesso con le razze e gli squali. Se vuoi sapere quanto brillano in modo impressionante, devi guardarli alla luce filtrata dall’acqua del mare.

Verdesca e subacquei

Squalo blu che nuota in Sud Africa..

Fonte: Image Alliance / Westend61

Morte di uno squalo blu sulla spiaggia di Sylt

…E morì sulla spiaggia dell’isola di Sylt nel Mare del Nord

Fonte: Picture Alliance / Franziska Veit / Stazione per la conservazione del mare di Wadden / Agenzia di stampa tedesca

“Eravamo particolarmente interessati alle razze dalla coda a barra perché, a differenza della maggior parte degli altri colori scheletrici, il loro colore blu non cambia se osservato da diverse angolazioni”, afferma Victoria Kamska, membro del gruppo di ricerca specializzato nei meccanismi biologici dietro i colori. . . I colori blu sono particolarmente interessanti perché la natura spesso utilizza per essi componenti su scala nanometrica, proprio come fanno oggi gli scienziati dei materiali.

Leggi anche

Per l’analisi, il team ha inserito le radiografie della pelle in una piccola macchina per tomografia computerizzata. Il dispositivo funziona proprio come una TAC utilizzata da un medico radiologo, acquisendo solo le immagini su scala cellulare. Inoltre, le immagini sono state scattate utilizzando microscopi ad alta risoluzione. Nel caso dei pesci cartilaginei, la vista della loro pelle blu attraverso la lente è impressionante: “Le sfere di cellule blu della pelle galleggiano come perle nel tè con le bolle”, spiega il collega di Dean, il ricercatore di materiali Amar Surapaneni, con udibile entusiasmo. In un comunicato stampa dell’università. “Contiene nanocristalli riflettenti.”

Il trucco dei cristalli è che la loro dimensione e dimensione sono un multiplo esatto della lunghezza d’onda della luce blu. Per questo motivo riflettono solo le lunghezze d’onda del blu.

Leggi anche

Lo squalo è un modello in odontoiatria

Il fatto che non abbia importanza l’angolo da cui si guardano i toni blu riflessi è assicurato dallo spesso strato di melatonina che si forma sotto queste “cellule blu”. La melatonina è lo stesso ormone che scurisce la pelle nelle persone, come i pesci, poiché è prodotto da alcune cellule pigmentate della pelle. Negli squali e nelle razze assorbe tutte le altre lunghezze d’onda della luce incidente. Solo su questo sfondo bianco, completamente privo di altri colori, il blu può davvero risplendere.

Per Sorabaneni, il puzzle risolto è l’inizio di qualcosa di grande: in seguito, vuole sviluppare coloranti tessili basati sul modello radiale della pelle. Non solo per la speciale luminosità, ma soprattutto perché sarà un’alternativa ecologica ai precedenti colori pigmentati. Il colore blu in particolare, presente nei jeans indaco, provoca danni significativi all’ambiente in paesi come Cina, Bangladesh e India a causa delle sostanze chimiche di cui ha bisogno. Secondo i ricercatori, i raggi X possono sopravvivere nell’acqua dei fiumi senza tale adulterazione.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Il team ritiene che questo interessante colore blu probabilmente offra vantaggi mimetici alle razze. “Nell’acqua, il blu penetra più in profondità di qualsiasi altro colore e aiuta gli animali a mimetizzarsi con l’ambiente circostante”, afferma Dean. “Quando un animale sbatte le ali ondulate, è utile che i punti azzurri non cambino con l’angolazione.” Sebbene si muova, agli occhi degli altri pesci la razza pescatrice appare come un innocuo specchio d’acqua con macchie solari luminose.

Resta solo una domanda: che dire della verdesca? Per lui sembra funzionare in modo simile ma diverso. Questo è il segreto che la biologa Kamska vuole svelare in seguito.

Related articles

Turista italiana prima salvata dalle lavoratrici stagionali, poi violentata?

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 21 luglio 2024, 22:39Da: Moritz BlitzingerPremeredivisoDue uomini avrebbero prelevato un turista dalla strada a...

Audi riporta le auto elettriche rottamate e taglia i prezzi delle auto elettriche

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:14da: Patrick FreewahInsisteDivideTuttavia, il nuovo modello Audi Q4 non è...

Questi sono i vincitori di quest’anno del premio di gioco da tavolo più prestigioso al mondo

I vincitori delle tre categorie Gioco dell'anno sono stati annunciati ufficialmente domenica a Berlino. Ogni estate viene assegnato il...

L’atmosfera terrestre ha dimostrato di essere il miglior scudo protettivo contro le supernove vicine

Home pageLo sappiamostava in piedi: 21 luglio 2024, 19:13da: Giuliano MayerInsisteDivideIn teoria, una supernova potrebbe rappresentare una grave...