Aprile 17, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spazio: Scoperta acqua per la prima volta sugli asteroidi

Spazio: Scoperta acqua per la prima volta sugli asteroidi

Per la prima volta furono scoperte molecole d'acqua sulla superficie degli asteroidi. I dati provengono dall’Osservatorio Stratosferico di Sofia dismesso. Questo è stato gestito congiuntamente dal Centro aerospaziale tedesco (DLR) e dall'agenzia spaziale statunitense NASA.






I dati dell'osservatorio hanno già rilevato la presenza di acqua sulla superficie della nostra luna illuminata dal sole, in particolare in uno dei più grandi crateri nell'emisfero meridionale della luna. In un metro cubo di regolite lunare c'è tanta acqua chimicamente legata ai minerali quanta ce n'è in una bottiglia da 12 once (circa 355 millilitri).

Gruppo di ricerca del Southwest Research Institute (SwRI) di San Antonio (Texas, USA) Adesso stava analizzando i dati sugli asteroidi provenienti da Sophia. “Gli asteroidi sono residui del processo di formazione planetaria, quindi la loro composizione dipende da dove si sono formati nella nebulosa solare”.“, spiega l’autrice principale Anicia Arredondo (del SwRI). In un comunicato stampa.

La distribuzione dell'acqua sull'asteroide è particolarmente interessante per Arredondo e il suo team: “Perché può fornire informazioni su come l’acqua arriva al suolo”.




Imparare a comprendere la distribuzione dell'acqua nel sistema solare

Gli asteroidi di silicato anidro o secco si formano vicino al Sole. I ghiaccioli si formano più lontano, dove il sole irradia solo poco calore. Comprendere la posizione e la composizione degli asteroidi fornisce informazioni su come il materiale nella nebulosa solare è stato distribuito ed evoluto dalla sua formazione.

Una volta che gli esperti capiranno come è distribuita l’acqua nel nostro sistema solare, potranno applicare queste scoperte ad altri sistemi stellari. Ciò, a sua volta, potrebbe aiutare nella ricerca di una possibile vita extraterrestre, sia nella nostra regione che oltre.