Luglio 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sono Motors: la mobilità solare “La prossima grande cosa”

Sono Motors da novembre Quotata al Nasdaq Technology Exchange degli Stati Uniti, dove ha raccolto nuovi capitali per sviluppare ulteriormente il suo veicolo elettrico solare Sion. In una telefonata di fine anno, la startup di Monaco ha spiegato perché è convinta che la mobilità solare sia la “prossima grande novità”.

Finora ci sono state auto elettriche come quelle previste per il 2023 seon Con celle solari all’interno o sul corpo per grandi generazioni di corrente di trazione non pronte per la produzione in serie. Secondo Sono Motors, il fatto che ciò sia ora possibile è dovuto a maggiori sviluppi tecnici, ma anche a un ripensamento di una maggiore protezione del clima. Oggi i veicoli elettrici contribuiscono sempre più a ridurre le emissioni e il rumore nelle città.

Il crescente successo di Stromer è dovuto anche ai progressi tecnologici. Le batterie sono molto più economiche rispetto a qualche anno fa e hanno una maggiore densità di energia. Le batterie che offrono più autonomia con meno soldi sono la ragione del successo delle auto elettroniche e allo stesso tempo una componente importante delle auto solari come la Scion. Molte cose sono successe negli ultimi anni anche nel campo del fotovoltaico. Anche qui i prezzi delle celle solari sono diminuiti e l’efficienza delle celle è aumentata.

In uno studio condotto nel 2020, l’Agenzia internazionale per l’energia ha classificato l’energia solare come la fonte di energia più economica al mondo. Pertanto, incorporare celle solari nei veicoli è un passaggio logico, spiega Sono Motors. “I nostri modelli mostrano che la Scion dovrebbe essere caricata meno frequentemente di un veicolo elettrico con la stessa capacità della batteria e lo stesso consumo grazie all’integrazione solare”, afferma la startup. Ciò è reso possibile con la giusta tecnologia. Come azienda, questo è il punto focale.

READ  Presentazione del bilancio: Meta titoli in modalità rialzista in vista del mercato: le piattaforme Meta di Facebook guadagnano di meno | newsletter
Sono Sion ha la tecnologia solare integrata nel corpo

Il processo di produzione brevettato di Sono Motor consente di integrare moduli fotovoltaici sicuri e leggeri nel veicolo. Questi sono flessibili e possono anche essere adattati a geometrie complesse del corpo. Sono stati concessi diversi brevetti e sono già state presentate altre domande. Siamo “molto fiduciosi” che in futuro raggiungeremo traguardi più significativi e che saremo in grado di migliorare ulteriormente il processo.

Oltre al processo di produzione proprietario, l’elettronica di potenza svolge un ruolo importante nell’integrazione solare di Sono Motors. Ciò consente di utilizzare e immagazzinare l’energia solare e può essere “ridimensionata per massimizzare la produttività grazie alla tecnologia multicanale”. Un altro punto è il software Sono Motors, che fornisce dati energetici in tempo reale e migliora i rendimenti energetici.

“Il team di Sono Solar è versatile qui e sta lavorando in modo efficiente per preparare il mercato per i vari componenti”, afferma. Anche l’espansione dell’attività per includere altri tipi di veicoli come camion, autobus, furgoni e barche è promettente. Dall’introduzione di un camion a energia solare all’inizio dell’anno, l’azienda ha stretto una collaborazione con molti noti produttori nei settori dei trasporti e della logistica ed è stata in grado di realizzare vendite iniziali da joint venture.

Il calo dei prezzi delle batterie e delle celle solari è andato di pari passo con un’efficienza sempre maggiore. L’integrazione del solare nei veicoli, insieme ai caricabatterie bidirezionali e alla scatola a muro giusta, ti avvicina solo un passo all’autosufficienza portatile. Insieme, le auto dotate di celle solari possono rappresentare tanti piccoli “impianti solari”. “Questo potenziale deve essere sfruttato ed è per questo che diciamo: l’energia solare in ogni veicolo”, conclude Sono Motors.

READ  "Non c'è carenza da nessun'altra parte, tranne che da noi" - i clienti dei supermercati sono sorpresi dalle marmellate in Germania