Sono morti i gemelli siamesi Laurie e George Chappelle

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Sono cresciuti insieme nella testa e hanno condiviso il 30% del cervello. Ora è stato annunciato che i gemelli siamesi Laurie e George Chappelle sono morti.

I gemelli siamesi più vecchi del mondo, Laurie e George Chappelle, sono morti all'età di 62 anni, ha annunciato sabato l'editore del Guinness dei primati.

Lori Chappelle e George Chappelle sono morti il ​​7 aprile all'ospedale dell'Università della Pennsylvania, secondo un necrologio online pubblicato da Lebensberger Funeral Home.

I gemelli nacquero il 18 settembre 1961, con i teschi fusi. Secondo il Guinness dei primati, i due condividono i vasi sanguigni vitali e il 30% del cervello.

Nell'ottobre 2023 detenevano il record di gemelli siamesi più anziani. Hanno lasciato la casa dei genitori all'età di ventiquattro anni e hanno iniziato la propria vita. Secondo un rapporto di USA Today, entrambi avevano interessi diversi. George era un cantante country che si esibì in diverse città degli Stati Uniti. D'altra parte, sua sorella Lori si divertiva a giocare a bowling e vinceva tornei, secondo il necrologio. I gemelli sono stati ospiti in diversi talk show, tra cui Jerry Springer. C'era anche un documentario a riguardo.

I gemelli Chappelle vivevano in un bilocale in Pennsylvania. Ognuno aveva la propria stanza e si alternavano ogni giorno. Lori e George lasciano il padre, sei fratelli e numerosi nipoti.

Related articles

Southside Festival nel fango e nella pioggia: performance da megastar

Venerdì pomeriggio è iniziato il Southside Festival a Neuhausen op Eck. Si prevede che entro domenica il...

Il sole sta per spostarsi verso i poli: cosa significa questo per la Terra

Home pageLo sappiamostava in piedi: 22 giugno 2024 alle 14:08da: Tanja BannerInsisteDivideCirca ogni undici anni, i poli magnetici...