Simulazione spaziale a Colonia: sessanta giorni per 18mila euro

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Studio dello spazio Resterebbe a letto due mesi per 18mila euro?

I partecipanti allo studio non andranno nello spazio, ma potranno almeno fornire spunti importanti ai veri astronauti

© Immagini Imago

Il Centro aeronautico tedesco di Colonia è alla ricerca di cavie che rimarranno a letto al servizio della scienza – per settimane. Tuttavia, le conseguenze fisiche possono essere gravi.

Le donne astronaute inciampano al loro primo passo su Marte? Uno studio del Centro aerospaziale tedesco (DLR) mira a scoprirlo. I ricercatori stanno cercando dodici persone che partecipino a uno studio sul riposo a letto di 60 giorni a Colonia. L'esperimento, in collaborazione con la NASA, simula un lungo viaggio in assenza di gravità verso un altro pianeta. I ricercatori vogliono sapere perché gli astronauti hanno problemi di coordinazione e cosa li aiuta.

I soggetti del test si trasferiscono in una struttura di ricerca medica per 88 giorni. Devono giacere per sessanta giorni con la testa sei gradi più in basso delle gambe. In questo modo mezzo litro di liquido sale nella metà superiore del corpo, scrive il Centro aerospaziale tedesco, proprio come farebbe nello spazio. Oltre al viso gonfio, cambia la pressione nella testa.

Ciò porta a limitazioni della vista e altri problemi neurologici. “Vertigini, inciampi, mancanza di coordinazione. Ciò potrebbe mettere a repentaglio la missione”, ha scritto il Centro aerospaziale tedesco, “ad esempio se sulla Luna o su Marte c'è una roccia che l'astronauta deve scavalcare”. Quindi i partecipanti allo studio verranno testati per vedere se gli impulsi elettrici, l'allenamento della forza o la stimolazione elettrica dei muscoli aiutano a superare gli effetti della gravità. Studi simili che prevedono mesi di riposo a letto con un angolo di sei gradi vengono condotti nella ricerca spaziale da più di un decennio.

Non sono presenti passaggi per questo argomento, ma un passaggio per la ricerca spaziale

© Centro aerospaziale tedesco

Padella invece di spazio

In una fase precedente dello studio di Colonia sono stati testati gli effetti delle camere a pressione negativa e del ciclismo, anche stando sdraiati. A letto, ai soggetti del test vengono forniti un lenzuolo e un pannolino. Il bagno veniva fatto anche stando sdraiati. Ci sono alimenti che possono essere consumati in ospedale, ad esempio pane con marmellata e tè a colazione. Una cavia che lavora come infermiera geriatrica ha dichiarato di voler sperimentare ciò che provavano i suoi pazienti: “I miei limiti sono decisamente più nella mia testa”.

Chi intende partecipare allo studio deve essere alto tra 1,53 e 1,90 metri, essere in buona salute e non deve fumare. I partecipanti devono avere un BMI compreso tra 18 e 30 e parlare bene il tedesco. A questo scopo il Centro aerospaziale tedesco pagherà un rimborso spese di 18.000 euro.

Ma lo studio potrebbe non essere privo di conseguenze fisiche. A causa dell'inattività i muscoli e le ossa collassano, il senso dell'equilibrio è disturbato e il sistema cardiovascolare cambia, scrive il Centro aerospaziale tedesco. In uno studio simile sul riposo a letto condotto dall’Istituto francese di medicina aerospaziale, i ricercatori hanno segnalato una diminuzione della densità ossea e difficoltà a stare in piedi. Uno studio sul riposo a letto dell’Università di Bath ha mostrato un aumento del rischio di diabete di tipo 2.

Un volo nello spazio può avere gravi conseguenze per il corpo umano. Sarebbe meglio studiare gli effetti sull’astronauta della NASA Scott Kelly. Ha viaggiato sulla Stazione Spaziale Internazionale per 340 giorni mentre suo fratello gemello è rimasto sulla Terra. All'inizio si riprese rapidamente. “Sono tornata dallo spazio più giovane della mia gemella”, ha detto Kelly alla BBC. Tuttavia, i ricercatori hanno riscontrato cambiamenti nei batteri intestinali, danni al DNA e un declino delle sue capacità cognitive.

fonti: Centro aerospaziale tedesco, BBC

Related articles

I tedeschi si lamentano dei luoghi di vacanza in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 19 giugno 2024, 19:09Da: Carmen MorwaldPremeredivisoCome l'odore, Palermo non può sfuggire alla sua reputazione...

Le batterie usa e getta diventano superbatterie: scoperta delle proprietà inaspettate del litio

Le batterie al litio, note anche come batterie al litio metallico e diffuse sotto forma di pile a...

Il rapper e il cantante si sono sposati in segreto

Dieci anni dopo la rottura del loro amore, il rapper e il cantante si sono ritrovati. E...

Il telescopio James Webb rivela il segreto di una stella – “Siamo rimasti a bocca aperta”

Home pageLo sappiamostava in piedi: 19 giugno 2024 alle 19:29da: Tanja BannerInsisteDivideDecenni di ricerca e poi una sorpresa:...