Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Secondo uno studio americano, la vaccinazione contro il corona sembra migliorare la qualità dello sperma

RTL>

04 dicembre 2021 – 8:29 ora

La vaccinazione corona ha un effetto positivo sullo sperma

Ci sono molti miti sulla vaccinazione contro il virus Corona Uno di questi: ti rende sterile o indifeso. Questo non è vero, tuttavia. Molti studi concordano su questo. Al contrario: dovrebbe migliorare la qualità dello sperma, afferma uno studio ora pubblicato sulla popolare rivista JAMA.

L’infezione da corona influisce sulla fertilità

A differenza della vaccinazione, tuttavia, l’infezione da coronavirus danneggia la fertilità/fertilità, concordano molti esperti. Gli studi vedono la disfunzione erettile, il danno ai testicoli e il dolore o il gonfiore ai testicoli come possibili esiti dell’infezione negli uomini. Secondo un rapporto del portale online svizzero 20min.ch, alcuni esperti consigliano addirittura di vaccinarsi se si vuole rimanere fertili.

La vaccinazione aumenta il numero di spermatozoi

Uno studio dell’Università di Miami fornisce anche un’indicazione che la vaccinazione è davvero benefica per lo sperma. I ricercatori hanno confrontato campioni di sperma di 45 uomini di età compresa tra 18 e 50 anni che erano stati vaccinati con Biontech/Pfizer o Moderna. Sono stati esaminati da due a sette giorni prima della prima iniezione e 70 giorni dopo la seconda vaccinazione. Risultato: nessuna differenza. Tranne un dettaglio importante. Secondo i ricercatori, negli otto partecipanti che avevano un numero di spermatozoi significativamente basso prima della vaccinazione, il numero di spermatozoi è aumentato in modo significativo. Di certo le condizioni dello sperma non sono peggiorate – e nemmeno si sono contaminate – dopo la vaccinazione contro il Corona virus. (centro commerciale)

READ  Myanmar: La giunta militare condanna Suu Kyi a quattro anni di carcere