Maggio 19, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Schiaffo a Chris Rock agli Oscar 2022 – SWR3

È lo scandalo della serata: Will Smith schiaffeggia Chris Rock proprio sul palco degli Oscar. L’autore è ora sotto inchiesta.

La star di Hollywood Will Smith si è scusata con il comico Chris Rock dopo lo scandalo degli schiaffi. Su Instagram il giorno dopo gli Oscar ha scritto: “Il mio comportamento agli Oscar è stato inaccettabile e imperdonabile”. L’incidente è imbarazzante per lui. Ha spiegato come è avvenuto lo schiaffo e cosa c’entrava sua moglie: “Le battute su di me fanno parte del lavoro, ma le battute sulla salute di Jada erano troppo difficili da gestire per me e hanno reagito emotivamente”.

L’Accademia degli Oscar ha annunciato che sta indagando sull’accaduto. Le conseguenze per Will Smith rimangono poco chiare.

quello che è successo?

Chris Rock è salito sul palco e ha tenuto il discorso prima del premio per il miglior documentario. L’attore, regista e comico ha scherzato e preso in giro diverse coppie di attori, tra cui Will Smith e sua moglie, Jada Pinkett Smith. “GI Jane 2 – Non vedo l’ora di vederlo‘”, dice Chris Rock, riferendosi al film GI Jane. In esso, Demi Moore si rade la testa come un soldato.

Will Smith schiaffeggia Chris Rock in faccia agli Oscar

Will Smith dapprima rise, poi si alzò dal suo posto. Corse sulla piattaforma e schiaffeggiò in faccia il suo compagno di squadra. Poi tornò al suo posto e gridò due volte ad alta voce in direzione di Rock: “Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca!In tal modo, ha usato due volte la parola disapprovato nella televisione americana,scioccoAffondato fischiettando nelle trasmissioni americane. Ma perché Will Smith aveva così paura? Lo sfondo potrebbe essere che sua moglie, Jada Pinkett, soffre di una malattia che le fa cadere i capelli. L’ho menzionata su Instagram.

READ  Roland Kaiser: la figlia di Annalena: "Sono una specie di reincarnazione di lui"

Schiaffo in faccia: scandalo agli Oscar 2022, o era d’accordo?

Rock sembrava sorpreso dopo l’incidente, ma si riprese rapidamente e scherzò: “Quella è stata la notte più grande nella storia della TV.Ma se fosse una vera esplosione di Will Smith o una scena messa in scena all’inizio non era del tutto chiaro.

Tutti agli Oscar quando Will Smith ha aggredito Chris Rock sulla TV nazionale #Oscars https://t.co/VX7EzFyJ22

Will Smith ha vinto il premio come miglior attore poco dopo averlo schiaffeggiato

Presto Smith tornò sul palco, ma questa volta per ricevere un Oscar come miglior attore per il suo ruolo in “King Richard”. Smith interpreta il padre delle tenniste Serena e Venus Williams. Quando ha ricevuto il premio, si è scusato in lacrime per l’incidente, indicando che lo schiaffo non era stato organizzato in anticipo.

Oscar come migliore attrice per Jessica Chastain

L’attrice Jessica Chastain ha vinto l’Oscar come migliore attrice per Gli occhi di Tammy Faye. Chastain ha sconfitto Olivia Colman, Penelope Cruz, Nicole Kidman e Kristen Stewart vincendo il suo primo Oscar.

L’Oscar al miglior film è un prestigioso riconoscimento nel mondo della musica. Guarda la performance di Billie Eilish alla premiazione!
di più…

L’Oscar per la migliore colonna sonora originale va a Hans Zimmer

Il compositore tedesco Hans Zimmer ha vinto un Oscar. Il 64enne è stato premiato per la musica del film epico di fantascienza “Dunes”. L’Accademia ha scritto in precedenza su Twitter.

Sono le due del mattino ad Amsterdam e mia figlia Zoe mi sveglia per andare al bar dell’hotel. Bellissimo!! # Oscar https://t.co/VlwnrElkaL

READ  aspre critiche dopo il ritorno del concerto - dallo stesso organizzatore

Per Zimmer, che vive a lungo negli Stati Uniti, è già il suo secondo Oscar. Negli anni ’90 aveva già vinto il Music Award per il cartone animato Disney “Il re leone”.

Hans Zimmer ha vinto l'Oscar 2022 per il miglior film in un film

Hans Zimmer ha vinto l’Oscar 2022 per il miglior film per “Dune”.






Image Alliance / dpa / dpa-Zentralbild | Britta Pedersen


Gerd Nefzer vince l’Oscar per ‘Effetti visivi’ in ‘Dune di sabbia’

Ma Zimmer non è l’unico tedesco che potrebbe rivendicare uno degli ambiti premi. Gerd Nefzer ha anche vinto un Academy Award nella categoria Visual Effects per ‘Sand Dunes’. L’epopea di fantascienza ha ricevuto il maggior numero di premi in assoluto. Il film ha vinto, tra le altre cose, il miglior film musicale e i migliori effetti visivi.
Gerd stava impazzendo il 27.03. ospite di Talk with Thees e ci ha raccontato di più sul suo lavoro lì:









Parla con Theis (Foto: SWR)

Parla con Tess

Gerd Nefzer (vincitore dell’Oscar)

tutto il tempo

‘Coda’ vince l’Oscar per il miglior film

La commedia tragica “Coda” ha vinto un Oscar per il miglior film. Il regista Sian Heder racconta la storia di una ragazza cresciuta nella famiglia di un cacciatore sordo. Il film ha vinto un totale di tre premi, ha annunciato lunedì sera l’American Film Academy. Questa è la prima volta che un film del servizio di streaming ha vinto un Academy Award in questa categoria: il film viene proiettato su Apple TV +.

Il film western The Power of the Dog di Jane Campion, che è entrato in gara come il favorito con dodici nomination, alla fine ha vinto un solo premio come miglior regista.

“Drive my Car” ha vinto l’Oscar per il miglior film internazionale

Il dramma giapponese “Drive My Car” diretto da Ryusuke Hamaguchi ha vinto l’Oscar al miglior film internazionale. Il film di tre ore ha battuto Escape from Denmark, Italy’s Hand of God, Lunana from Bhutan: Himalayan Happiness e Norvegia’s Worst Man Alive agli Oscar di domenica. Il candidato all’Oscar straniero tedesco “I’m Your Human” non è stato incluso nella selezione finale.

Oscar 2022: Un minuto di silenzio per l’Ucraina

L’Ucraina ha osservato un minuto di silenzio durante una cerimonia al Dolby Theatre di Hollywood poco dopo la consegna degli Oscar. Un messaggio sullo schermo richiede “Il nostro sostegno al popolo ucrainoPer far capire che sono stati vittime di una “invasione”. “Vi chiediamo di aiutare l’Ucraina in ogni modo possibile‘ Disse anche lui.

Anche prima dell’inizio della festa, sul tappeto rosso sono apparse diverse star con nastri blu che dicevano #WithRefugees (With Refugees). È inteso come un segno di solidarietà con i rifugiati provenienti dall’Ucraina e da altre regioni in crisi. Gli attori Jamie Lee Curtis e Samuel L. Jackson, tra gli altri, sono stati interpretati con tali episodi.

Sean Penn ha chiesto il boicottaggio del partito – Selenskyj non era collegato

L’attore Sean Penn aveva chiesto il boicottaggio degli Oscar se il presidente ucraino Zelensky non fosse stato presente. Dovrebbe essere cambiato dal vivo. E Ben ha minacciato ulteriori conseguenze: poi ha voluto le statue degli Oscar”.fusione“. Secondo le informazioni preliminari delle agenzie, il presidente Selinsky non è stato suonato al Dolby Theatre.

Ben ha vinto due volte un Oscar, ma ha criticato gli organizzatori ancor prima che venissero assegnati i più importanti premi cinematografici. In un’intervista con la CNN, Ben ha detto che l’apparizione di Zelensky nello show davanti a un pubblico di milioni di persone sarebbe stata una grande opportunità per parlare. Tuttavia, Ben teme che l’accademia cinematografica non abbia più perseguito questo obiettivo. In questo caso lo sarebbeIl momento più vergognoso della storia di Hollywood“.

ICYMI: L’attore Sean Penn dice che gli Oscar dovrebbero essere boicottati se gli organizzatori di feste decidessero di non portare Zelensky nello show. https://t.co/4LI2YIiKcD

Ben è attualmente in Polonia per sostenere i rifugiati ucraini attraverso il suo ente di beneficenza, Core. Ha anche incontrato Zelensky diverse volte. L’attore e regista sta lavorando a un documentario sulla guerra in Ucraina.

Billie Eilish vince l’Oscar 2022 per la canzone di Bond “No Time to Die”

Oscar 2022: “Hollywood Ambassador” spera in gesti contro la guerra

La guida turistica Greg Donovan spera che gli Academy Awards prendano posizione contro la guerra. per giorni”Ambasciatore di Hollywood“Con code rosse e un cappello nero su Hollywood Boulevard con cartelli che leggono”Hollywood sta con l’Ucraina“o”Accademia, lascialo parlare!Con una foto di Selenskyj.

Oscar ha decorato il souvenir in blu e giallo ucraino. “Tutte le persone reagiscono positivamentedisse Donovan. Il 62enne spera che le stelle indossino almeno spille blu e gialle nella notte degli Oscar.

La guida turistica Craig Donovan con un cartello davanti a sé (Foto: dpa Bildfunk, picture alliance / dpa | Barbara Munker)

La guida turistica Craig Donovan spera che gli Oscar 2022 inviino un segnale contro la guerra in Ucraina.






Immagine Alleanza / dpa | Barbara Munkar