Novembre 28, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scandalo in un big match a Lione – Marsiglia Payet colpisce la bottiglia

Un brutto spettacolo ha messo in ombra il big match tra Olympique Lyonnais e Olympique de Marseille. Il calcio d’angolo provoca uno scandalo: il gioco viene interrotto a lungo.

Queste sono scene di cui il calcio non ha bisogno: la grande partita della Francia Lega 1 tra Lione olimpica e Olympique Marsiglia Lo scandalo è scoppiato domenica sera. più? Fermare. Come va? non chiaro.

Quello che è successo?

Il terzo minuto al Parc OL: la stella del centrocampo del Marsiglia Dimitri Payet Camminano per prendere l’angolo. L’ex giocatore della nazionale mette giù la palla e all’improvviso colpisce la testa con una bottiglia d’acqua piena! Payet crolla all’istante per il dolore e guarisce per pochi minuti. Poi entrambe le squadre decidono insieme: il gioco è fermo, le due squadre escono dal campo e vanno negli spogliatoi. Buon segno: anche Payet è riuscito a rialzarsi, lasciando lo spot con la neve sulla tempia.

Il risultato: Il gioco è stato messo in pausa e al momento non è chiaro se il gioco continuerà. La partita è iniziata alle 20:45. Il giornalista francese Alexis Minogue aveva già riferito sul canale “Dazn” che l’autore era stato trovato tra i fan e che attualmente era interrogato dalla polizia.

Fortuna nella sfortuna: solo i tifosi del Lione potevano entrare nello stadio – se si fosse saputo che anche i tifosi del Marsiglia fossero stati sugli spalti, ci sarebbero potute essere rivolte più gravi. In termini puramente sportivi, la partita tra le due superstar di lunga data, Lione e Marsiglia, non è più un momento clou: il Lione è attualmente solo settimo in Ligue 1 e ‘OM’ è dopotutto quarto.

READ  Bayern: "Abbiamo bei soldi!" Rummenigge difende il Bayern nell'incidente del Qatar - Bundesliga

Più e più volte Obiettivo: Payette

Il 22 agosto, Payette era già vittima di un lancio di bottiglia. Nel match all’OGC Nice, è stato colpito alla schiena e poi ha rilanciato la bottiglia verso il pubblico. Seguì una tempesta spaziale da parte dei tifosi del Nizza e scontri con giocatori e moderatori.

La partita annullata viene compensata in campo neutro (1:1). Ness ha dovuto fare un gioco di fantasmi. A causa della sua partecipazione alla rissa, il preparatore atletico dell’Olympique Marsiglia Pablo Fernandez è stato sospeso fino al 30 giugno 2022. I giocatori OM Payet e Alvaro Gonzalez sono squalificati. Un mese dopo, i tifosi del North Derby tra RC Lens e i campioni dell’OSC Lille hanno causato l’interruzione della partita a causa di disordini.