Luglio 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sarà disponibile su Lidl a partire da lunedì

Lidl salta sulla carne ibrida “Hypetrain”.Imago / Michael Justtenbauer / Lidl

Carne e verdure parziali: carne ibrida dedicata Persone Chi non vuole rinunciare completamente alla carne, ma vuole comunque ridurre la propria impronta ambientale e fare di più per il benessere degli animali. Un target che l’avversario scopre sempre di più da solo. dopo Aldi Anche gli altri competitor stanno finendo adesso Lidl Per portare in futuro tali prodotti misti nella gamma.

Da lunedì prossimo sarà Lo sconto ha annunciato che è stato il primo a offrire carne macinata, hamburger di manzo con jackfruit, salsiccia di wurstel con carote e salsiccia di pollo con proteine ​​di soia in più di 3.200 filiali. Alcuni prodotti contengono fino al 40% di contenuto vegetale.

Molti avversari hanno iniziato tentativi simili

Questo è il modo in cui i clienti dovrebbero essere supportati”. Vogliono ridurre il loro consumo di prodotti animali e quindi la loro impronta ambientale senza rinunciare completamente alla carne“, come affermato nell’annuncio della società di Lidl. Il rivenditore ha annunciato che presto seguiranno ulteriori prodotti per questo gruppo target.

Sempre più catene di supermercati stanno attualmente cercando di commercializzare carne ibrida. Dal 14 gennaio Aldi introdurrà nelle proprie filiali il marchio “Iss Neu”. Questo, ad esempio, è un salame fatto con pollame biologico e maiale, che ha il 50% di carne in meno. Secondo lo sconto, il resto è composto da “ingredienti vegetali alternativi e proteine ​​del siero di latte”.

Oltre ad Aldi e Lidl, anche Rewe e Netto hanno carne ibrida nella loro gamma.

Rewe ha annunciato all’inizio di luglio dello scorso anno che sarebbe stato il primo negozio di alimentari in Germania Offri varietà di carne composte per il 50% da verdure. Ciò che si intende sono i prodotti che portano il nome “Better Half” realizzati dalla figlia Wilhelm Brandeburgo per la produzione. Poco dopo, Netto Marken-Discount ha seguito l’esempio con “Less Meat”. Questo è usato per denominare i prodotti a base di carne che sono costituiti per il 34% da verdure.

READ  La birra del Saarland è tra le migliori al mondo

(IO)