Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

REVISIONE ANNUALE 2022: Camila Valewa – Drammatico doping sul talento del secolo

Stato: 25/12/2022 09:34

La pattinatrice Kamila Valeeva si è recata ai Giochi Olimpici di Pechino come una star per la Russia. Ma per il 15enne il sogno di una medaglia è finito tragicamente. Revisione annuale della presentazione sportiva.

Quando una ragazza di 12 anni calpesta il ghiaccio e fa i suoi primi passi potenti e aggraziati, si calma mentre si allena per l’Ice Gala a Ingolstadt. È il 2018, Kamila Valieva è sul ghiaccio.

Molti stanno pensando in questo momento, me compreso: un altro ragazzo russo con molto talento, che presto si perderà nella massa inesauribile di giovani di questa superpotenza del pattinaggio artistico.

Kamila Valieva – una gemma sul ghiaccio

Nella mia città natale, Ingolstadt, la storia di “Esgala” ha più di 30 anni e i migliori pattinatori del mondo sono già stati visti da spettatori entusiasti. Anche questa volta abbiamo ricevuto la solita chiamata da un agente di pattinaggio artistico dalla Russia.

Ricordo ancora molto chiaramente le sue parole: “Danny, ho un talento straordinario per il tuo spettacolo. Fidati di me. Non hai mai visto niente del genere.” Ho già sentito queste parole molte volte, ma è stato durante il tour dello spettacolo, a Ingolstadt e successivamente a Chemnitz, Ratisbona e Oberstdorf, che ho capito che gemma sul ghiaccio fosse.

Valiwa abbaglia con espressione ed eleganza

Durante queste quattro esibizioni, Camila Valewa ha incantato il pubblico con una maturità, espressione ed eleganza che non ci si aspetterebbe da un’atleta così giovane. I loro programmi erano pieni di salti tripli in condizioni molto difficili con fari luminosi e una superficie di ghiaccio bassa. Tre spettacoli, non un solo errore o fluttuazione, e poi sono caduto su un triplo Lutz all’ultimo spettacolo a Oberstdorf.

Dopo l’esibizione di Camila, volevo annunciare il prossimo pattinatore mentre era sul ghiaccio, ma Camila non voleva scendere dal ghiaccio. Mi ha indicato che voleva correre di nuovo per correggere il suo errore e non si sarebbe scoraggiata. Poi ha eseguito un perfetto triplo lutz con un fragoroso applauso.

READ  Hertha BSC: Al ritorno dopo dieci anni - Felix Magath deve salvare il club

Talento del secolo in Russia

Quattro anni dopo. Pechino, Giochi Olimpici 2022. Sono seduto nello stand del mio giornalista a Magonza, commentando la competizione a squadre di pattinaggio artistico. Eccola di nuovo: Camila Valewa. Ora tutti nella scena del pattinaggio artistico la conoscono.

Valiewa ai Giochi invernali di Pechino

In Russia è già una star, e ora il mondo la vedrà. Stava inseguendo un record di punti dopo l’altro. All’età di quindici anni era già vincitrice di un Gran Premio, campionessa russa e campionessa europea. Il volto della propaganda russa per i Giochi invernali. Ora con il sostegno dei più alti livelli di governo. Peskov, il portavoce di Putin, è sposato con un ex campione mondiale di pattinaggio artistico. Vi aiutate a vicenda.

Camila affascina un pubblico di milioni di persone. Ha vinto il programma corto e il freestyle e da sola ha vinto l’oro a squadre per il “Comitato Olimpico Russo” davanti a Stati Uniti e Cina. Fiabe, prima parte, pensai allora.

Oggetti proibiti per la colazione

Già la mattina presto del giorno successivo iniziarono ad apparire le prime voci e presto apparve il nome: Kamila Valiewa. Sono davvero scioccato e non voglio crederci. Si dice che questa bambina con sua madre single facesse uso di steroidi?

I fatti sono rapidamente sul tavolo. Durante un test antidoping il 25 dicembre, nel sangue di Camilla sono state trovate diverse droghe, tra cui trimetazidina, un farmaco per il cuore vietato.

Sono al telefono con un amico dalla Russia che è ben collegato con il pattinaggio artistico russo. Mi ha raccontato dei campi di addestramento degli ultimi anni in cui venivano distribuite “pillole vitaminiche” a colazione. I giovani atleti lo prendono senza chiedere. Il mio amico mi dice di sciare.

READ  Eliminata nel turno preliminare, è probabile che la DFB voglia trarre conclusioni personali

Concorrenza dura in Russia

Ero scioccato, ma ancora convinto che Kamila Valeeva avesse ricevuto questi soldi a sua insaputa. Il tuo allenatore, Eteri Tudberize, è noto per la sua mano ruvida. C’è molta concorrenza tra i migliori allenatori in Russia, i campi sono nemici mortali.

Durante le Olimpiadi, l’esperta di ARD Katharina Witt ed io abbiamo concordato che non c’era posto per i bambini alle Olimpiadi. All’età di 15 anni è ufficialmente consentito partecipare ai Giochi, ma, a mio avviso, è troppo presto per lo sviluppo psicologico di un atleta così giovane.

Prima di tutto, i corpi dei giovani pattinatori non sono ancora completamente sviluppati, e questo è l’unico modo in cui possono gestire le rotazioni follemente veloci dei salti quadrupli. Quindi Katarina e io abbiamo chiesto di aumentare l’età minima a 18 anni. Con tutte le centinaia di talenti che ci sono in Russia, il malcontento per questa proposta è stato, ovviamente, grande.

15 anni – fratturato sotto stress

Dopo una sfida mediatica globale, Camila è stata autorizzata a partecipare alle finali di freestyle il 17 febbraio 2022. È crollata sotto la pressione di questa situazione insopportabile, ha commesso molti errori ed è caduta, e la parte peggiore di questa storia è che il suo allenatore, Etteri Tudberdi, non ha avuto nemmeno il tatto di darle un abbraccio confortante in fin di vita. Libero, perché questo è esattamente ciò che voleva davvero in questo momento. Quello che vogliono tutti i bambini quando non si sentono bene: una mano protettiva.

Valiewa nella finale stile libero

L’ho detto nel mio commento circa dieci mesi fa esatti, e anche adesso mi vengono subito in mente queste parole: “Se fossi suo padre, l’avrei portata a casa molto tempo fa.”

Assumere steroidi è sempre l’approccio sbagliato, ma in questo caso, penso che dovrebbe essere chiarito chi le ha somministrato questi farmaci che migliorano le prestazioni. Nessuno crede alla favola del nonno dal cui bicchiere avrebbe bevuto Camilla.

READ  Mondiali 2022: centinaia di lavoratori ospiti morti in Qatar! Intervista suscitare scalpore | gli sport

Il limite di età è stato revocato immediatamente

Per quanto riguarda il limite di età, non si è verificato alcun cambiamento di regola nella storia del pattinaggio artistico con la rapidità con cui questo cambiamento è stato implementato. Alla conferenza della Federazione internazionale dell’estate, c’era un’ampia maggioranza a favore dell’innalzamento dell’età minima per la partecipazione ai Giochi olimpici a 17 anni. 18 anni sarebbero stati più ragionevoli, ma è stato un passo molto importante per proteggere questi giovani.

Dalla guerra di aggressione della Russia contro l’Ucraina, il caso di doping di Valeeva in Russia è stato deliberatamente rinviato e sospeso. Ora il caso si sta muovendo: su richiesta dell’Agenzia mondiale antidoping (WADA), la Corte internazionale di arbitrato per lo sport (CAS) ha ripreso il caso e ha ritirato la decisione dell’Agenzia antidoping russa.

Il divieto imposto dall’agenzia antidoping russa RUSADA sul doping russo termina sabato. Non c’è fine in vista per il trattamento.

L’Agenzia mondiale antidoping è convinta della violazione del doping e ha chiesto al TAS una squalifica di quattro anni per l’ormai sedicenne. Inoltre, tutte le medaglie, i punti e i premi vinti verranno annullati a partire dal 25 dicembre 2021.

Per Camila Valewa significherebbe la fine della sua carriera, senza contare il danno psicologico. Ma la cosa peggiore è che i veri colpevoli sono ancora sulle piste di pattinaggio in Russia e hanno già gli occhi puntati sul prossimo ‘Talento del secolo’.