Maggio 19, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quindi Fortuna è rimasta ferma, ma: Daniel Theon non ne vuole sapere niente! – 2 Bundesliga

Il giorno dopo la vittoria per 3-0 sul Rostock, BILD si è congratulato con Daniel Theon (47) per essere rimasto pratico.

Ma l’allenatore non ne vuole sapere nulla: “Non puoi congratularmi con me per essere rimasto sveglio fino a tardi, non è così!” Matematicamente corretto, ovviamente. Ma anche Fortuna non può più rovinarlo…

Da quando Thioune si è unito, Fortuna è rimasta imbattuta in tutte e otto le partite da allora, la migliore squadra di seconda divisione del periodo. Non puoi avere dubbi al riguardo. Theon ammette: “Almeno non puoi dubitare del percorso. Va bene e forse ci qualifica per giocare in seconda divisione la prossima stagione…”

Ma l’allenatore resta cauto: “Ho visto e vissuto tante cose nel calcio. Ci sono ancora compiti difficili davanti a noi. Ma la situazione non era così buona quest’anno come lo è adesso”.

Lo stesso Theon osserva che c’è ancora una mancanza di stabilità: “Dobbiamo ancora lavorarci”.

In teoria, il Team Fortuna potrebbe fare tutto in modo sportivo nella prossima partita casalinga contro il Dresda (22 aprile, 18:30/Sky). Theon: “Non sono ancora lontano. Prima dobbiamo andare ad Hannover, non è neanche facile”.

Ma il sabato di Pasqua (13:30/cielo) il Dusseldorf è attualmente il favorito, poiché sei mesi fa è stato battuto 0:3 dalla coppa.

Theon: “Sarei felice se ampliassimo la serie”. Per finire la stagione imbattuto? Allenatore: “Voglio vincere tutte le partite – e non l’abbiamo ancora fatto”.

READ  RB Lipsia: "Desolat" - Mintzlaff arrabbiato annuncia le conseguenze

Ma: Per come si sta comportando attualmente Fortuna, ci si può fidare dell’allenatore e della sua squadra per non perdere una sola partita in questa stagione!