Maggio 19, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questo è ciò che dice l’allenatore del Bayern Kahn sulle voci

Questo è ciò che dice l’allenatore del Bayern Kahn sulle voci

Ancora una volta, c’è solo una banca per l’icona del Bayern Monaco Thomas Müller. Se nulla cambia in questa situazione, Mueller potrebbe lasciare il club in estate, secondo un resoconto dei media. Ma l’allenatore del Bayern Oliver Kahn ha un’opinione chiara in merito. − Immagine: IMAGO/ActionPictures

Thomas Müller, presidente del Bayern Monaco, si ritrova sempre più in panchina. Secondo un resoconto dei media, deve affrontare il cambiamento. Il presidente del Bayern Monaco, Kahn, ha avuto voce in capitolo in merito.

L’amministratore delegato Oliver Kahn ritiene che sia impossibile dire addio all’icona del club Thomas Müller alla fine della stagione. “Non succederà”, ha detto l’amministratore delegato dei campioni tedeschi di record in un’intervista a “Sport Bild” (mercoledì) quando gli è stato chiesto se avrebbe compreso un annuncio del genere da parte del calciatore nazionale.

“Se ciò accade, me la prenderò con lui senza mezzi termini. Thomas è fisicamente in forma, illeso e ha una personalità incredibilmente forte. È incredibilmente importante per l’intera struttura. Sono sicuro che Thomas continuerà a giocare molto di giochi per noi”.

Rapporto: Mueller vuole giocare ad alto livello fino al 2024

Nello stesso numero, Sport Bild riferisce che Müller potrebbe immaginare un addio a Monaco. Non è soddisfatto dei suoi tempi di schieramento e vuole continuare la sua carriera ad alto livello come previsto fino all’estate 2024.

Il 33enne ha recentemente perso il suo posto nella formazione titolare ed è stato spesso sostituito solo dall’allenatore Thomas Tuchel. Anche il predecessore di Tuchel, Julian Nagelsmann, è stato più volte senza Müller nella formazione titolare in questa stagione.

– dpa/lha