Quasi il 40% accumula scorte: un tedesco su due teme un attacco di Putin | Politica

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Gli avvertimenti del governo a semaforo sui possibili piani di attacco di Vladimir Putin stanno dando i loro frutti!

In un'intervista con il ministro della Difesa BILD Boris Pistorius (63 anni, socialdemocratico) la scorsa settimana aveva messo in guardia dal pericolo di guerra a medio termine. “Veniamo da 30 anni di pace, 30 anni di benefici di pace di cui tutti abbiamo beneficiato”, ha detto il ministro. “E ora il viaggio sta andando nella direzione opposta.”

Ma non è il solo a preoccuparsi: secondo un sondaggio condotto dall'INSA per la rivista BILD (1.001 intervistati), un possibile attacco russo alla Germania preoccupa il 46% degli intervistati (non preoccupato: 44%, il resto: nessuna risposta).

Sorprendentemente: gli elettori di sinistra sono i più preoccupati, con il 55%, e gli elettori della CDU, con il 54%. I simpatizzanti del partito Wagenknecht e del partito Alternativa per la Germania vedono il rischio di guerra come minimo.

Recentemente ci sono state richieste per costituire forniture speciali in caso di guerra in Svezia e Norvegia, tra gli altri paesi. In Germania, secondo il sondaggio INSA, finora lo ha fatto il 39%. Finora, il 56% ha deciso di non fornire forniture di emergenza.

Sondaggio rapido: tieni le scorte di cibo a casa in caso di grave emergenza?  -Infografica

L'Ufficio federale per le catastrofi e la protezione civile (BBK) raccomanda da tempo la fornitura di cibo, acqua, prodotti per l'igiene, kit di pronto soccorso e semplice attrezzatura da campeggio.

Esplosivo: solo un intervistato su sei ha dichiarato di sapere dove trovare protezione in caso di attacco (ad esempio missili). Ciò è probabilmente dovuto principalmente al fatto che in questo paese sono rimasti circa 600 rifugi antiaerei e nessuno di essi è attualmente operativo.

Breve sondaggio: sapete dove trovare protezione in caso di attacco (ad es. attacco missilistico)?  -Infografica

La manutenzione dei rifugi è terminata nel 2007, quando i governi federale e statale hanno deciso di porre fine alla “manutenzione funzionale dei rifugi pubblici”.

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...