Maggio 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Profilo dei mondi virtuali: NVIDIA, AMD, QUALCOMM o Intel: quali investitori del segmento azionario traggono vantaggio da Metaverse | newsletter

Metaverse è diventato un modello di business per molte aziende
Anche le società di chip dipendono dall’enorme tendenza
Ecco come funzionano QUALCOMM, Intel, AMD e NVIDIA nel Metaverso

Ci sono sempre tendenze tecniche. Molti osservatori credono che il Metaverso sia qui per restare. Sempre più aziende puntano al mondo virtuale. Mark Zuckerberg ha persino ribattezzato la sua società da miliardi di dollari Facebook Meta per supportare la nuova direzione dell’azienda. Inoltre, ci sono aziende come la piattaforma di gioco online Roblox o la nicchia di intrattenimento Disney, che puntano al Metaverso come fonte di reddito.

Anche i produttori di chip stanno esaminando il Metaverse

Anche le società di chip sono saltate sul carro del Metaverse. Oltre a NVIDIA, AMD si sta concentrando anche sui mondi virtuali e anche Intel sta esplorando le sue possibilità in questo settore, come nel caso di QUALCOMM. Tuttavia, non tutti i produttori di chip vanno allo stesso modo.

Qualcomm

QUALCOMM si è classificata al quinto posto tra i maggiori produttori mondiali di semiconduttori lo scorso anno. Tuttavia, l’azienda americana occupa una posizione di leadership nel campo dei chip radio mobili, in particolare, la collaborazione con Apple ha dato a QUALCOMM forti tassi di crescita negli ultimi anni e l’azienda fornisce i principali processori per molti smartphone con il sistema operativo Google Android. Il business con i chip per smartphone nell’ultimo trimestre è cresciuto del 42% a quasi sei miliardi di dollari USA.

Tuttavia, è probabile che le vendite con il principale cliente di smartphone di QUALCOMM, Apple, diminuiscano in modo significativo in futuro, poiché i tempi in cui i chip QUALCOMM sono stati installati su tutti i dispositivi Apple stanno volgendo al termine. Il direttore finanziario Akash Palkhiwala ha annunciato alla fine dello scorso anno che Apple avrebbe rappresentato una bassa percentuale a una cifra delle vendite di chip nell’anno fiscale 2024.

Per garantire la crescita, i chip QUALCOMM vengono ora installati nelle auto a guida autonoma, nelle tecnologie di rete come “Internet of Things” e nelle cuffie wireless o negli smartwatch non prodotti da Apple. QUALCOMM vuole anche svolgere un ruolo importante nel metaverso. I chip dell’azienda sono già installati nel visore Meta Oculus Quest 2 VR. Inoltre, l’azienda conta sulla sua collaborazione con Microsoft, lavorando insieme su un chip speciale per occhiali per realtà aumentata, si diceva all’inizio dell’anno. Pertanto, QUALCOMM si è classificata al primo e al secondo posto nel settore della realtà aumentata come clienti.

Il business può essere ampliato, la parte che QUALCOMM chiama “Internet of Things” (IoT) nel suo bilancio ha una quota di vendita di circa il 18% del fatturato totale. Ma la divisione sta crescendo in modo aggressivo: le entrate sono aumentate di circa il 60% nell’anno fiscale 2021. La collaborazione con Microsoft potrebbe spingere ulteriormente la regione.

READ  Oltre le aspettative: il titolo JPMorgan scende: JPMorgan guadagna meno | newsletter

La quota di QUALCOMM ha perso circa il 24% di valore dall’inizio dell’anno, ma la maggior parte degli analisti la consiglia come acquisto. Il prezzo obiettivo medio è di $ 222,40 e le azioni QUALCOMM sono attualmente scambiate a $ 139,28 (prezzo di chiusura il 6 aprile 2022).

Intel Corporation

Intel detiene anche una posizione di forza nel segmento dei chipset. A differenza di QUALCOMM, l’azienda non si concentra principalmente sui chip mobili, ma in particolare sul business dei PC, poiché Intel è leader nei PC Windows. Dato che la pressione competitiva nel settore è aumentata notevolmente negli ultimi mesi, Intel ha recentemente introdotto diversi processori della sua nuova generazione di chip, e recentemente ci sono state anche voci di una collaborazione con la rivale NVIDIA, che si dice possa immaginare di acquisire Chip grafici Intel da realizzare esternamente.

Per quanto riguarda il Metaverse, Intel mantiene un profilo basso. In una conferenza in tempo reale a dicembre, la società di chip si è concentrata pubblicamente sull’argomento per la prima volta. I dirigenti di Intel hanno affermato che il metaverse dovrebbe essere inteso come una sorta di “internet immersiva” e che non ci sarebbe un solo metaverse, secondo i funzionari di Intel.

Il Meta-Ops-Layer, che fornisce il sistema operativo e i componenti software per eseguire Metaverse, deve disporre di una soluzione software programmata da Intel, che deve essere disponibile anche su hardware non prodotto da Intel stessa. Nello specifico, Intel si rivolge al segmento gaming: il software deve riconoscere quando il computer raggiunge i propri limiti nel gioco e deve trovare automaticamente la capacità disponibile su altri computer vicini e renderla utilizzabile per il computer del giocatore.

Finora, tuttavia, Intel non si è fatta vedere nelle sue carte con il suo potenziale coinvolgimento nel metaverso.

Le azioni Intel hanno perso un gestibile 7,69% dall’inizio dell’anno. Tuttavia, gli analisti vedono un potenziale di rialzo significativamente inferiore per Intel rispetto a QUALCOMM: il prezzo medio target è di $ 52,50 e le azioni Intel attualmente costano $ 47,54 (prezzo di chiusura il 6 aprile 2022).

AMD

L’attività principale di Advanced Micro Devices (AMD) sono le schede grafiche, l’azienda è attiva anche nel business dei data center, e quindi è in concorrenza diretta con NVIDIA e Intel. Nel settore dei PC in particolare, AMD spera di poter conquistare più quote di mercato da Intel dopo che la società rivale ha recentemente avuto problemi con il lancio sul mercato di nuove generazioni di processori.

READ  Fastned aumenta i tassi di ricarica rapida per le auto elettriche

Tuttavia, nel campo delle schede grafiche da gioco, AMD non sarà in grado di superare la migliore azienda NVIDIA per il prossimo futuro. Tuttavia, l’attuale eccesso di domanda nel mercato dei chip si adatta bene all’azienda, perché il leader di mercato NVIDIA non è stato recentemente in grado di soddisfare la domanda qui.

Inoltre, AMD si rivolge specificamente al metaverso per aprire nuovi flussi di entrate qui. Poiché il mercato dei videogiochi continua a crescere, AMD ha un enorme vantaggio, soprattutto nel segmento delle console: Xbox di Microsoft e PlayStation di Sony sono alimentate da chip personalizzati di AMD. Le console sono ancora molto richieste a causa della scarsa disponibilità e Microsoft e Sony puntano al Metaverso in modi diversi. Mentre Sony fa affidamento sull’hardware sotto forma di visori VR, Microsoft sta adottando un approccio diverso dopo aver acquisito Activision Blizzard e integrato la sua vasta libreria di giochi. Entrambi i percorsi sono positivi per AMD, in quanto dovrebbero dare un ulteriore impulso all’unità di vendita sia di Microsoft che di Sony.

La partecipazione di AMD ha perso molto terreno nell’anno finora. Da gennaio, il titolo azionario ha perso più di un quarto del suo valore. Ma gli analisti sono ottimisti sull’azienda, anche alla luce delle opportunità di AMD nel Metaverso. Attualmente, le azioni AMD costano $ 103,67, mentre l’obiettivo di prezzo medio per esperti è molto più alto a $ 151,22.

nvidia

Si dice anche che il produttore di schede grafiche NVIDIA abbia grandi opportunità nel Metaverso. L’azienda ha intrapreso una serie di iniziative per posizionarsi saldamente nel mondo virtuale. NVIDIA chiama il Metaverse “Omniverse” e si concentra sulla crescita futura qui, gli sviluppatori dovrebbero essere in grado di lavorare insieme su questa piattaforma di collaborazione cloud. Al centro dei piani di Omniverse c’è la capacità di creare immagini digitali del mondo reale, note come gemelli. Ciò consente alle aziende di simulare modifiche al processo produttivo o di allestire inizialmente nuovi impianti, e ci sono anche molte altre possibili applicazioni. È già stato detto che più di 700 aziende utilizzano la piattaforma di simulazione per ottenere informazioni dettagliate sulla propria attività nel mondo reale.

READ  Google-Bilanz: Alphabet-Aktie springt an: Google-Mutter Alphabet steigert Umsatz und Gewinn - Aktiensplit kommt | Nachricht

Ma Omniverse è solo un’app metaverse di cui NVIDIA sfrutta. In qualità di leader di mercato nelle schede grafiche per i giocatori, l’azienda continuerà a beneficiare della tendenza in corso verso il gioco online e l’hardware necessario.

Inoltre, c’è il lavoro con i data center: la società madre di Facebook Meta ha costruito un supercomputer con NVIDIA, il cosiddetto “AI Research SuperCluster”. Quando il data center sarà completamente ampliato, il computer RSC sarà uno dei supercomputer più veloci del mondo. Secondo le aziende coinvolte, il dispositivo è destinato a essere utilizzato per alimentare i sistemi di intelligenza artificiale con trilioni di set di dati al fine di addestrarli per usi diversi, come l’analisi di testi, immagini, video o conversazioni. È inoltre possibile sviluppare ambiti di applicazione nel campo della realtà aumentata. “Alla fine, il lavoro svolto con il supercomputer RSC aprirà la strada alle tecnologie per la prossima grande piattaforma di elaborazione, il Metaverse, in cui le applicazioni e i prodotti di intelligenza artificiale giocheranno un ruolo importante”, ha affermato in un post sul blog di Meta.

L’attenzione di NVIDIA su intelligenza artificiale, giochi e data center dovrebbe mantenerla in crescita. Sempre più analisti sono rimasti colpiti da questo e l’analista di Evercore ISI CJ Muse ha descritto l’azienda come “forse l’azienda tecnologica più importante” dopo l’ultima conferenza degli sviluppatori. Il CEO di NVIDIA dovrebbe prendere nota di questa valutazione: “NVIDIA sta guidando i progressi nell’intelligenza artificiale, nella biologia digitale, nelle scienze del clima, nei giochi, nel design creativo, nei veicoli autonomi e nella robotica, alcune delle aree più influenti oggi”, il CEO Jensen ha detto Huang Im come parte dell’ultima presentazione del bilancio.

Finora le azioni NVIDIA sono diminuite moderatamente del 17% rispetto ad AMD e QUALCOMM. Secondo gli analisti, il potenziale di rialzo è ancora enorme: con un prezzo dell’azione di $ 244,07 (prezzo di chiusura del 6 aprile 2022), un prezzo obiettivo medio di $ 343,47.

redazione finanzen.net

Prodotti a leva definita su Activision Blizzard Inc.Con i knockout, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Seleziona semplicemente la leva desiderata e ti mostreremo i prodotti giusti su Activision Blizzard Inc.

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Non ci sono dati

Altre notizie su Activision Blizzard Inc.

Fonti delle immagini: PopTika/Shutterstock.com