Gennaio 26, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Prezzi del carburante: il costo del rifornimento aumenta di nuovo

A partire dal: 25/01/2023 18:56

I prezzi nelle stazioni di servizio tedesche continuano a salire. L’Abu Dhabi Airports Company ha criticato gli attuali prezzi del carburante, descrivendoli come decisamente eccessivi.

Gli automobilisti devono scavare più a fondo nelle loro tasche durante il rifornimento rispetto alla settimana precedente. I prezzi del carburante sono saliti alle stelle in una settimana, ha annunciato l’Abu Dhabi Airports Company. Un litro di Super E10 costa 1.779 euro all’attuale tariffa nazionale, 4,2 centesimi in più rispetto alla scorsa settimana. Il prezzo del gasolio è attualmente di 1.858 euro al litro, con un aumento di 2,9 centesimi.

Da circa metà dicembre, i prezzi del carburante sono di nuovo aumentati. Nei confronti delle ultime sei settimane, i prezzi sono aumentati cinque volte e sono diminuiti solo una volta. L’anno scorso, i prezzi del carburante sono saliti ai massimi storici, con una media di 1,86 euro per il Super E10 e 1,95 euro per il diesel.

“chiaramente gonfiato”

L’ADAC ha criticato i prezzi attuali definendoli “grossolanamente eccessivi”. Il prezzo di un barile di greggio Brent (159 litri) ha raggiunto un livello simile a quello della settimana precedente e l’euro si è nuovamente rafforzato nei confronti del dollaro. “Un mese fa, quando il prezzo del petrolio era altrettanto alto, il prezzo del Super E10 era di circa dieci centesimi in meno rispetto a adesso, mentre il prezzo del diesel era di sei centesimi in meno”, ha detto l’Automobile Club.

Secondo i calcoli dell’ADAC, la differenza di prezzo tra il diesel e il Super E10 è ora scesa a 7,9 centesimi. Pertanto, la normalizzazione non è all’orizzonte. Perché la tassa sul diesel è di oltre 20 centesimi al litro in meno rispetto alla benzina, ma il diesel costa ancora molto di più.

READ  Il mercato di Dudweiler sarà finito in tempo?