Gennaio 30, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Premier League: tripletta di Haaland – gol da sogno nella prima partita dell’Inghilterra | gli sport

Un gol nella partita in vetta!

La capolista Arsenal ha battuto il Manchester United 3-2 dopo uno straordinario pareggio all’ultimo minuto. L’attaccante Eddie Nketiah decide il match con una doppietta.

Ma gli ospiti hanno segnato il primo gol al 17 ‘della partita. Dopo che l’Arsenal ha perso la palla nella propria metà campo, Marcus Rashford ha afferrato la palla, l’ha dribblata e poi ha tirato il martello da oltre 20 metri di distanza!

0:1 – una doccia fredda per i leader. L’attaccante inglese Rashford è attualmente “in fiamme”, segnando per lo United per la nona volta nelle ultime nove partite ufficiali.

Ma l’Arsenal trova presto una risposta. Dopo appena sette minuti di gol, gli sforzi offensivi vengono premiati. Dopo un’ottima combinazione, Granit Xhaka può sfondare dalla sinistra senza ostacoli e trovare al centro l’attaccante Eddie Nketiah, che deve solo tirare da distanza ravvicinata. risarcimento!

All’inizio del secondo tempo, l’Arsenal è rimasto forte e ha ribaltato la partita con un gol da sogno.

53′: Bukayo Saka imita Rashford, si lancia improvvisamente in avanti e tira dalla distanza con il suo potente sinistro: un gol diretto per il 2-1!

Questa volta lo United ha risposto, grazie al regalo di Tour. Il portiere dell’Arsenal Aaron Ramsdal non è riuscito a battere un corner di Christian Eriksen e ha spolverato Lisandro Martinez con un colpo di testa. Risarcimento di nuovo – che dura fino all’ultimo minuto. Poi ha segnato il suo secondo punto e la vittoria dell’Arsenal è stata chiara.

La capolista ha cinque punti di vantaggio sul Manchester City, che ha già giocato una partita in più.

Che partita BVB 7- Obiettivi pazzeschi e tante emozioni!

In precedenza, il capocannoniere Erling Haaland (22) aveva segnato una tripletta all’inseguimento del City da solo nella vittoria casalinga per 3-0 sui Wolves.

Il norvegese ha segnato 25 gol in questa stagione, dopo appena 19 partite di campionato. Il record storico nella Premier League inglese è detenuto da Mohamed Salah, giocatore del Liverpool (30), che nella stagione 2017/18 è stato sconfitto 32 volte dopo 38 partite. Potrebbe essere solo una questione di tempo prima che Haaland strappi questo record.

Haaland ha già superato il record di Cristiano Ronaldo in Premier League. Con quattro triplette ora nella sua prima stagione in Inghilterra, ne ha una in più di quanto la stella portoghese abbia segnato per l’isola.

READ  Romelu Lukaku: Thomas Tuchel interviene dopo lo scandalo del Chelsea, ma a quale prezzo?