Maggio 18, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Premier League: ancora ad aprile: fissata la data di vendita del Chelsea FC! – calcio

La scadenza è stata fissata per rilevare il Chelsea FC!

Secondo il Times, il club della Premier League dell’attuale proprietario Roman Abramovich (55) presenterà un’offerta selezionata al governo a Londra nella settimana del 18 aprile per l’approvazione.

Lo ha annunciato al sindacato selezionato il Raine Group, la banca commerciale statunitense che si occupa della vendita del blues.

Secondo la lettera, le offerte vincolanti e definitive devono essere presentate entro l’11 aprile, un giorno prima del ritorno dei quarti di finale di Champions League in casa del Real Madrid. Spetta a ciascun gruppo decidere se desidera aumentare la larghezza originale. Tuttavia, gli offerenti devono impegnare almeno 1 miliardo di sterline da investire in futuro per prendere il controllo del club.

Le proposte saranno esaminate dal gruppo Wren e dalla squadra esecutiva di tre uomini del Chelsea, che sta supervisionando il processo in assenza di Abramovich.

Secondo Sky Sport News, le parti interessate includono la famiglia Ricketts (proprietari della squadra di baseball americana dei Chicago Cubs della MLB), Todd Boyle (co-proprietario dei LA Dodgers della MLB) e Sir Martin Bruton (ex capo della British Airways). e Liverpool) e il comproprietario dell’Atalanta Stephen Pagliuca.

Si dice che anche Nick Candy (promotore immobiliare di lusso e tifoso del Chelsea da una vita) spera nell’acquisizione. Si dice che la sua ultima offerta sia stata esclusa dall’operazione.

A causa dell’invasione russa dell’Ucraina, Abramovich ha annunciato all’inizio di marzo di voler vendere il Chelsea. Il governo britannico aveva precedentemente imposto severe sanzioni al proprietario perché si dice fosse vicino al presidente russo Vladimir Putin (69). Nel 2003 l’oligarca ha acquistato il club della Premier League, che secondo le stime attuali sarebbe di almeno 2 miliardi di sterline (2,4 miliardi di euro).

READ  Test di Formula 1 in Bahrain: Il caos delle spedizioni ad Haas - Formula 1

Sebbene il governo britannico abbia recentemente allentato i termini contro il club di Thomas Tuchel (48), il club può ancora una volta vendere i biglietti ai suoi tifosi per le partite in trasferta di Premier League, Champions League e FA Cup. Nelle partite casalinghe possono accedere allo stadio solo gli abbonati e i tifosi ospiti. Ma come prima, al Chelsea non è consentito effettuare trasferimenti e generalmente guadagnare denaro.