Febbraio 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Polvere di stelle: Ecco perché lo spazio ha un cattivo odore Vita e conoscenza

Polvere di stelle: Ecco perché lo spazio ha un cattivo odore  Vita e conoscenza

Uffa! Gli astronauti probabilmente dovrebbero tenere il naso all'insù nello spazio se non indossassero il casco. C'è davvero un cattivo odore lì dentro.

Naturalmente è impossibile annusare direttamente. Perché ciò significherebbe morte certa senza tuta spaziale. Ma gli astronauti hanno ripetutamente riferito del cattivo odore dello spazio quando tornavano nelle loro stanze chiuse dopo le passeggiate spaziali.

Gli odori più disgustosi Comete: È considerato uno dei corpi celesti più belli, ma è circondato, tra l'altro, da un anello di molecole di idrogeno solforato e ammoniaca. Che puzza di uova marce, flatulenza o urina. Questo riporta space.com Indica numerose spedizioni negli ultimi decenni.

Tra benzina, frutti di bosco e bandiere di liquori

La luna più grande di Saturno, Titano, sembra emettere fumi di benzina. Motivo: Coperto da fiumi e laghi pieni di petrolio. La sua atmosfera è costituita da un denso smog di idrocarburi. Il petrolio greggio per la produzione di benzina è composto da queste molecole (incluso il benzene).

Qual è l'odore della nostra luna? Astronauti da Lo sbarco dell'Apollo sulla Luna Ho notato un odore simile alla polvere da sparo.

Ma ci sono state anche segnalazioni di odori molto particolari nello spazio: a volte odorava di rum e lamponi, ma poi aveva anche un odore amaro e fumoso, hanno riferito gli astronauti. L'odore alcolico era spiegato dall'enorme nuvola di polvere Arco B2 Al centro della nostra galassia. Contiene molto alcol, incluso alcol vinilico, metanolo ed etanolo.

L'enorme nuvola di polvere Sagittarius B2 odora di rum

Immagine: NASA

Del Stazione Spaziale Internazionale (ISS) Stavo viaggiando e pensavo di sentire l'odore di una bistecca bruciata. Gli scienziati attribuiscono questo agli idrocarburi policiclici aromatici. Arrivano spazioMa si trova anche nei cibi carbonizzati sul terreno.

L'odore metallico, rilevato anche qui, è probabilmente una reazione all'ossigeno: singoli atomi di ossigeno si attaccano alle tute degli astronauti prima che entrino nel vuoto dello spazio. Al ritorno nella camera di equilibrio, gli atomi si combinano con atomi di ossigeno fresco per formare ozono.