Aprile 18, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più soldi ti rendono felice? – conoscenza

Più soldi ti rendono felice?  – conoscenza

Capo, ho bisogno di più soldi. Non importa se lo stai chiedendo direttamente, come fece Gunter Gabriel nel suo inno al lavoro del 1974, o più sottilmente: è decisamente il momento di negoziare il tuo prossimo aumento di stipendio; Compresa una misura che prevede un ulteriore aumento del reddito. Dopotutto, sia i capi che le aziende traggono vantaggio da dipendenti soddisfatti e la loro felicità nella vita aumenta all’aumentare del loro reddito. La scienza l’ha appena scoperto. E la scienza ha sempre ragione.

L’attuale articolo in Atti dell’Accademia Nazionale delle Scienze Va contro la credenza popolare che il denaro non possa comprare la felicità Quindi più soldi non sono più felici. Nel 2010, i premi Nobel Daniel Kahneman e Angus Deaton hanno dimostrato in un articolo molto famoso che le persone nei paesi ricchi non diventano più felici quando il loro reddito aumenta, purché venga effettivamente raggiunto un reddito annuo compreso tra $ 60.000 e $ 90.000.

La media risultante di $ 75.000 è diventata popolare ben oltre la comunità scientifica. Dopotutto, i non professionisti possono ripiegare sulla ricerca se frenano le loro ambizioni, ei datori di lavoro hanno ottimi argomenti per lasciare che i salari ristagnino. Tuttavia, lo psicologo Matthew Killingsworth ha contraddetto la tesi dei 75.000 dollari quando ha sostenuto nel 2021 che le persone sono più felici quando guadagnano di più e che questo è ancora evidente nei guadagni di 150.000 o 300.000 dollari.

Ora gli oppositori scientifici hanno unito le forze

In una straordinaria alleanza, Kahneman e Killingsworth risolvono la loro faida. Gli avversari scientifici hanno unito le forze (“collaborazione ostile”) e, con la psicologa Barbara Millers come mediatore, hanno sottoposto i loro dati a una nuova analisi. Killingsworth riassume il risultato: “Per la maggior parte delle persone, redditi più alti li rendono più felici”. “L’eccezione sono coloro che sono ricchi ma infelici.” Se sei ricco e insoddisfatto, nessun altro denaro ti aiuterà a uscire dalla tua miseria.

Apparentemente, ci sono dal 15 al 20 per cento delle persone in ogni fascia di reddito che sono cronicamente insoddisfatte. Il loro umore e il loro benessere non migliorano anche se il loro reddito continua ad aumentare – fintanto che è nell’intervallo superiore a $ 75.000 e non vi è alcun rischio di difficoltà materiali, l’affitto e l’elettricità possono essere pagati e i viaggi e i lussi possono essere limitati. Quindi c’è una maggioranza felice che è più felice con più soldi – e una minoranza infelice che non riceve nemmeno soldi.

Sebbene l’entità della felicità dipenda da molti fattori come la disposizione individuale, la salute, la realizzazione di relazioni e attività, ci sono anche lezioni da imparare quando si tratta di soldi. Agevolazioni fiscali, aumenti salariali o il passaggio a lavori meglio retribuiti sono altamente raccomandati per il bene della salute mentale. “Il denaro non è il segreto della felicità, ma aiuta”, ha detto Killingsworth. Inoltre, i datori di lavoro non devono temere pretese eccessive. Se viene raggiunto un reddito annuo di $ 500.000, lo studio attuale non può più dimostrare alcun aumento della felicità.