Maggio 25, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Piattaforma per sviluppatori: distribuisci le applicazioni più velocemente con il servizio applicativo Tanzo 4

Piattaforma per sviluppatori: distribuisci le applicazioni più velocemente con il servizio applicativo Tanzo 4

VMware ha introdotto la versione 4.0 del suo servizio applicativo Tanzo. La piattaforma, che nasce come ambiente runtime per Spring e Spring Boot, ma anche per .NET, presenta per la prima volta la nuova versione con supporto esteso nell’ambito del programma LTST (Long Term Support Track). Una serie di nuove funzioni e strumenti sono destinati a beneficiare in particolare gli sviluppatori, tra cui un portale per sviluppatori basato sul progetto open source Backstage e strumenti di produttività per l’architettura della piattaforma.

In termini di cosiddetta esperienza di sviluppo, i team di sviluppo dovrebbero trarre vantaggio dalle innovazioni dell’Application Service 4.0 di Tanzu, che è una novità. dietro le quinte– Offerte basate sul portale degli sviluppatori. Un catalogo di software a livello aziendale, approfondimenti visivi sull’utilizzo delle risorse di runtime e acceleratori di applicazioni preconfigurati dovrebbero aiutarti ad avviare nuovi progetti più rapidamente, dalla registrazione del codice sorgente alla distribuzione. Il catalogo software centrale mira a garantire che gli sviluppatori possano trovare applicazioni e microservizi già registrati al servizio applicativo Tanzu ed evitare duplicati. Il Runtime Resource Visualizer del portale tiene informati i team di sviluppo sullo stato delle loro applicazioni e sul loro consumo di risorse, in modo che possano adottare misure adeguate in qualsiasi momento, ad esempio in caso di colli di bottiglia. Gli acceleratori di applicazioni preconfigurati forniscono anche modelli e configurazioni convenienti, nonché best practice collaudate, con cui è possibile impostare più rapidamente nuovi progetti di sviluppo di applicazioni. Le tre innovazioni menzionate nel portale degli sviluppatori sono ancora in versione beta al momento.

Nel frattempo, gli sviluppatori possono sfruttare appieno alcuni altri miglioramenti subito, tra cui l’autenticazione integrata di Windows (IWA), che aiuta a migrare le applicazioni .NET Framework a piattaforme più moderne. Il limite di download per il servizio app di Tanzo, che è stato aumentato da 2 a 5 GB, sblocca più spazio quando si utilizzano app più grandi con un numero elevato di dipendenze. Mentre in precedenza i metadati per i record e le metriche dovevano essere aggiornati manualmente con un riavvio quando le applicazioni nella fase di distribuzione blu-verde venivano rinominate, la piattaforma lo farà automaticamente in futuro.

Per garantire che i sistemi operativi di base dei container esistenti siano sempre attivi e in esecuzione e che vengano prese in considerazione le best practice di sicurezza, gli sviluppatori sono tenuti a migrare le proprie applicazioni allo stack cflinuxfs4. Il team di Tanzu ha aggiornato tutti i pacchetti di compilazione di cflinuxfs4 alle versioni pronte per la produzione. Tuttavia, i Buildpack Cloud Native, che possono essere utilizzati con la nuova versione del Tanzu App Service in alternativa ai Buildpack Cloud Foundry, sono ancora considerati una funzionalità sperimentale.

I team di ingegneria della piattaforma troveranno anche una serie di nuove funzionalità nella versione 4 del Tanzo App Service progettate per semplificare il loro lavoro. Ad esempio, il playbook aiuta a migrare da cflinuxfs3 allo stack cflinuxfs4. Il Platform Automation Toolkit per VMware Tanzania v5.1 sblocca la possibilità di ruotare automaticamente le autorità di certificazione (autorità di certificazione). Inoltre, i team possono ora includere provider OpenID Connect (OIDC) esterni nella loro configurazione di autenticazione. Ciò significa che è possibile utilizzare anche i servizi SSO (single sign-on) che si basano su provider OIDC.

Una panoramica completa di tutte le innovazioni e altre aggiunte a Tanzu Application Service 4.0 Può essere trovato nell’annuncio della nuova versione sul blog VMware.


(una cartina)

alla pagina iniziale