Palace annuncia: la principessa Kate non tornerà a giugno dopo che le è stato diagnosticato un cancro e gli appuntamenti sono stati cancellati

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."

“Trooping the Colour” senza Kate

Secondo il palazzo di fronte, è improbabile che la principessa Kate partecipi alla sfilata Trooping the Colour “mail giornaliera” Certo. Sarà sicuramente assente dagli allenamenti dell’8 giugno.

La decisione non è del tutto una sorpresa: Kate sta combattendo contro il cancro ed è attualmente completamente concentrata sulla sua cura. L’esperto di nobiltà britannica Richard Palmer di “X” sospetta che Kate potrebbe non apparire più sulla scena reale finché i medici non daranno il via libera.

Quando ciò accadrà, nessuno lo sa. Si sa poco del suo trattamento, e per una buona ragione. Come ha sottolineato Kate nel videomessaggio in cui annunciava la sua diagnosi di cancro, ora ha bisogno soprattutto di una cosa: “tempo, spazio e privacy”.

Cos’è il color troping?
È un evento importante nel calendario reale: dal XVII secolo, i monarchi britannici vengono onorati nel giorno dei loro compleanni con il Trooping the Colour, la parata natalizia ufficiale per il monarca regnante.

Il vero compleanno di Charles è il 14 novembre. Ma “Trooping the Colour” viene tradizionalmente celebrato in estate. Il motivo è il tempo piovoso britannico.

‘Trooping the Colour’ senza i ragazzi gallesi?

Ma l’assenza di Kate significa che Trooping the Colour quest’anno si svolgerà senza George, Charlotte e Louis?

In un’intervista con la rivista OK!, l’esperta reale Jenny Bond ritiene improbabile che il trio gallese partecipi al grande evento. L’anno scorso, George, Charlotte e Louis, insieme alla principessa Kate e alla regina Camilla, viaggiarono in carrozza davanti alla folla esultante prima che tutti ammirassero insieme l’aereo della RAF dal balcone di Buckingham Palace.

Papà William, invece, dovrebbe partecipare alla parata militare a cavallo insieme alla principessa Anna e al principe Edoardo.

Come sta Kate?

Ultimamente c’è sempre stato un piccolo raggio di speranza per i fan di Kate: una rivelazione fatta dal principe William durante la sua festa in giardino a maggio, secondo “costoso: “Va bene [Kate] Ogni giorno un po’ meglio. Sta facendo progressi.” Un insider anonimo ha anche detto in un’intervista a Vanity Fair che le medicine di Kate stavano funzionando e che lei “in realtà stava molto meglio”.

Trooping the Colour senza Kate, ma con Charles

Anche se Kate non ritorna al pubblico, ci sono comunque buone notizie. Il “Trooping the Colour” si terrà il 15 giugno – con il consueto sfarzo, spavalderia e persino regalità.

Carlo però non parteciperà come di consueto alla parata militare a cavallo. Invece guida una carrozza con la regina Camilla. L’anno scorso Carlo, allora re per la prima volta, guidò la sfilata a cavallo.

Cavallo no, carrozza sì: secondo i media britannici, il re voleva andare a cavallo, ma i suoi medici gli hanno dato un cartellino rosso.

La sua apparizione quest’anno è considerata simbolica: solo un anno dopo l’incoronazione, il re non ha più le redini in mano. Continuano tempi difficili per la famiglia reale britannica.

Related articles

I tedeschi si lamentano dei luoghi di vacanza in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 19 giugno 2024, 19:09Da: Carmen MorwaldPremeredivisoCome l'odore, Palermo non può sfuggire alla sua reputazione...

Le batterie usa e getta diventano superbatterie: scoperta delle proprietà inaspettate del litio

Le batterie al litio, note anche come batterie al litio metallico e diffuse sotto forma di pile a...

Il rapper e il cantante si sono sposati in segreto

Dieci anni dopo la rottura del loro amore, il rapper e il cantante si sono ritrovati. E...

Il telescopio James Webb rivela il segreto di una stella – “Siamo rimasti a bocca aperta”

Home pageLo sappiamostava in piedi: 19 giugno 2024 alle 19:29da: Tanja BannerInsisteDivideDecenni di ricerca e poi una sorpresa:...