Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

NZXT Signal 4K30 e HD60: acquisisci schede per dispositivi di streaming YouTube o Twitch

Foto: NZXT

Con Signal 4K30 e Signal HD60, NZXT offre due schede di acquisizione. Le soluzioni esterne si rivolgono principalmente ai dispositivi di streaming che funzionano con una configurazione di trasmissione in diretta composta da due computer o che desiderano toccare video e audio da una console, smartphone, tablet o fotocamera. Non possono registrarsi.

Raccogli il gioco in due livelli di potenza

I nomi dicono tutto. Mentre il Signal 4K30 può accedere a materiale video con una risoluzione massima di 3840 x 2160 pixel a 30 fps o 1920 x 1080 pixel con 120 FS, il più piccolo Signal HD60 può registrare solo con 1920 x 1080 pixel a 60 fps. Tuttavia, entrambe le schede possono trasmettere l’immagine allo schermo del rispettivo dispositivo di streaming con una qualità superiore. Nel caso di Signal 4K30, può emettere UHD a 60 fps, QHD a 144 fps e HD a 240 fps e in ogni caso è possibile anche HDR. D’altronde il Signal HD60 permette anche il pass-through in risoluzione UHD, ma rimane a 60fps e senza HDR.

Indipendentemente dal modello e dalla configurazione specifici, NZXT promette una bassa latenza, il passaggio al tuo schermo sta avvenendo”.senza ritardiSe lo si desidera, entrambe le schede di acquisizione possono convertire il materiale registrato in una risoluzione FHD di 1920 x 1080 pixel utilizzando l’accelerazione hardware o il downsampling. Il canale audio è gestito sia da Signal 4K30 che da Signal HD60 con audio stereo a 16 bit e frequenza di campionamento. È 48000 Hz .

NZXT vede molti potenziali usi

NZXT porta entrambi i modelli su dispositivi di streaming semi-professionali, ad esempio su YouTube o Twitch. Come esempi pratici, il produttore cita la riproduzione su un PC da gioco e la registrazione e il caricamento esterni tramite un altro PC per lo streaming dedicato. Un’applicazione tipica consiste anche nel fare clic su Registra una telecamera di sistema esterna per incorporare l’immagine della telecamera frontale ad alta risoluzione nella trasmissione.

READ  Acquista Nintendo Switch + "Ring Fit Adventure" in un pacchetto risparmio! |

Ma l’immagine e l’audio da PlayStation, Xbox, Nintendo Switch o dispositivi mobili possono anche essere facilmente trasferiti a Internet in questo modo tramite un computer, a condizione che il segnale venga emesso tramite HDMI. Le schede di acquisizione supportano al massimo lo standard HDMI 2.0. Inoltre, è necessaria la connessione al PC tramite USB 3.2 Gen 1 per l’alimentazione e il trasferimento dei dati; Entrambe le schede sono dotate di un cavo da USB-C a USB-A corrispondente.

In termini di software, NZXT promette compatibilità obbligatoria con OBS e Streamlabs, ma entrambe le schede di segnale dovrebbero funzionare perfettamente con Discord, Skype e Zoom. Tramite NZXT CAM, gli utenti possono visualizzare le informazioni sulle impostazioni di trasmissione.

fuori ora

Signal 4K30 e Signal HD60 sono ora disponibili. NZXT offre un prezzo al dettaglio consigliato di circa 180€ per il modello UHD, mentre la Capture Card più piccola costa circa 140€. I concorrenti sono, ad esempio, la Razer’s Ripsaw HD o varie schede di acquisizione di Elgato, inclusa la costosa pickup box 4K60 S+ (testato), che può memorizzare il segnale cliccato direttamente su una scheda SD, quindi non è necessario un secondo computer. Un’altra alternativa sono le schede di acquisizione interne collegate tramite PCIe.

ComputerBase ha ricevuto informazioni su questo articolo da NZXT in base a un accordo di riservatezza. L’unico requisito era la prima data di rilascio possibile, che il produttore non ha soddisfatto nonostante lo stupore degli editori.