Nuovo motore per e-bike: Bosch reinventa l'e-bike

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

15 gennaio 2024 | Cristiano Lutz

Fino ad ora per i motori delle e-bike erano necessarie una coppia elevata e molta potenza. Bosch sta ora adottando una nuova strada e concentrandosi su motori più leggeri per il segmento emergente delle e-bike leggere.

Le prestazioni, che soprattutto nelle e-bike significano coppia, non sono importanti per tutti i clienti. Il peso è particolarmente importante per i tipi di bici elettriche come mountain bike leggere, bici da ghiaia e bici da città. Più una e-bike è leggera, più è probabile che funzioni come una bici tradizionale, ma durante la corsa fornisce una trazione extra su pendenze o sentieri ripidi. Il produttore Bosch ora risponde a questo motore della linea di prestazioni sx, Che, come sistema completo composto da motore, batteria e controller, pesa meno di quattro chilogrammi.

Ampia gamma di utilizzi grazie alla modalità Tour+ e Sprint

Bosch pubblicizza il motore Performance Line SX principalmente per uso sportivo. Fornisce un supporto affidabile anche a cadenze elevate e fornisce fino a 600 watt di potenza per brevi periodi. Grazie all'involucro in magnesio leggero e resistente, l'unità motore pesa solo due chilogrammi. La coppia massima è di 55 Nm. La nuova modalità Sprint trasmette la massima accelerazione al ciclista ad alta cadenza e aiuta a mantenere quella velocità. La modalità “Tour+”, che cambia continuamente la potenza, interessa agli automobilisti ricreativi. Dall'aggiornamento del software nel 2021, riportato qui da EFAHRER, il nuovo livello di velocità “Tour+” ha sostituito la precedente modalità Tour nella serie Performance Line CX di Bosch ed è ora integrato anche nella nuova trasmissione SX. Inoltre, tutte le modalità di guida possono essere personalizzate utilizzando l'app Bosch e-bike associata.

La nuova batteria completa le prestazioni della Line SX che sarà disponibile dall'autunno

Poiché i produttori di e-bike solitamente importano l'intero sistema di azionamento da Bosch, è stata introdotta anche una nuova e leggera batteria da 400 Wh. Il CompactTube 400, come suggerisce il nome, nonostante la sua elevata densità di potenza è compatto nelle dimensioni ed è adatto per l'integrazione in un tubo obliquo. C'è anche una batteria aggiuntiva da 250 Wh come range extender che può essere montata nel portabottiglie. Bosch suggerisce ai produttori di installare la nuova trasmissione principalmente su e-bike leggere o sportive. Ciò corrisponde anche a una riduzione presunta del 50% della resistenza alla pedalata al di sopra del limite di assistenza prescritto dalla legge di 25 km/h. Si dice anche che la linea SX Performance sia più silenziosa rispetto a modelli simili e abbia solo una corsa stretta di 160 mm. Bosch parte dal presupposto che le prime e-bike con motore SX saranno disponibili nei negozi a partire dall'autunno 2023.

Potrebbe interessarti anche:

Related articles

Spagna – Italia: Disgustosa provocazione dei tifosi! Ecco perché lo Schalke viene fischiato

Ecco come domina il favorito! Nella finale preliminare, la Spagna ha vinto 2-0 contro un'altra contendente al...

Questo cavo USB-C a doppia porta condivide in modo intelligente l’alimentazione

Alimentatori e cavi: la maggior parte dei nostri lettori probabilmente ne ha alcuni a casa. I cavi...