Nuovo disincantatore dei tassi: Wall Street chiude in ribasso

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Un nuovo disincentivo alle illusioni sui tassi di interesse
Wall Street chiude in perdita

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Dopo gli ottimi dati sull’occupazione negli Stati Uniti, Wall Street deve cercare una direzione. Il Dow Jones ha chiuso in ribasso dello 0,2% dopo un andamento altalenante. In Nvidia, il frazionamento azionario rallenta le vendite.

In un’area di tensione tra le speranze in calo di tassi di interesse più bassi e un rapporto sul mercato del lavoro che indica un’economia forte, i mercati azionari statunitensi hanno mantenuto la loro coesione alla fine della settimana. I prezzi sul mercato obbligazionario sono diminuiti in modo significativo, il che significa che i rendimenti sono aumentati. Ma nel bilancio settimanale i rendimenti sono in calo, nell’intervallo decennale compreso tra il 4,50 e il 4,43%. Il rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti ha messo un freno alla fantasia di un taglio dei tassi di interesse perché a maggio sono stati creati molti più posti di lavoro del previsto. Inoltre, i salari sono aumentati più del previsto. Sul mercato dei futures sui tassi d’interesse la probabilità di un primo taglio dei tassi a settembre è scesa dal 70% circa al 50%.

IL Indice Dow Jones È sceso dello 0,2% a 38.799 punti. IL Standard & Poor’s 500 E il Indici NASDAQ Erano anche appena al di sotto dei livelli di chiusura del giorno precedente, e quindi dei loro massimi record. Secondo i dati preliminari alla Borsa di New York ci sono stati 786 (giovedì: 1.258) vincitori e 2.025 (1.542) perdenti. 72 (77) titoli sono stati ritirati dal mercato senza modifiche.

L’aumento dei tassi di interesse di mercato ha portato ad un rialzo del dollaro. L’indice del dollaro è salito dello 0,8%. L’euro è sceso da poco meno di 1,09 dollari a circa 1,08 dollari. Il prezzo dell’oro era sotto forte pressione. Dopo i guadagni dei giorni precedenti, l’oncia è scesa di 88 dollari a 2.288 dollari, ovvero del 3,7%. Rendimenti più elevati rendono le obbligazioni più attraenti come investimento rispetto ai metalli preziosi senza interessi. Anche la forza del dollaro ha avuto un impatto negativo perché ha reso il metallo prezioso scambiato in dollari più costoso per gli acquirenti al di fuori dell’area del dollaro. Gli operatori di mercato hanno inoltre notato che la Cina non ha continuato ad accumulare riserve auree nel mese di maggio. Non è successo molto con i prezzi del petrolio.

Nvidia prima del frazionamento azionario

Nvidia
Nvidia 1.119,60

Sconti di borsa indirizzo bancario Meglio di (+0,9%) perché i tassi di interesse più elevati sono positivi per i margini di profitto nel settore dei prestiti. In definitiva, le azioni erano un settore ad alta intensità di capitale e quindi sensibile agli interessi Settore dei servizi di pubblica utilità (-1,1%).

Dopo aver superato per la prima volta mercoledì il valore di mercato di 3mila miliardi di dollari… Nvidia Come prendere profitti il ​​giorno prima. Tuttavia, il prezzo è leggermente sceso dello 0,1%. Il fatto che Nvidia stia effettuando un frazionamento azionario dopo la chiusura delle negoziazioni di venerdì potrebbe aver aiutato. Da lunedì gli azionisti troveranno nei loro portafogli 10 azioni Nvidia invece di una sola. La misura ha lo scopo di rendere il titolo, che costa circa 1.208 dollari, visivamente più economico e quindi più conveniente per un gruppo più ampio di investitori.

Il Gamestop crolla

Le cose sono state di nuovo turbolente per i cosiddetti titoli meme. Dopo una rapida ascesa giovedì Gamestop Di circa il 40%. All’inizio della settimana, l’investitore Keith Gill, noto nella comunità dei fan, ha distribuito un’immagine che avrebbe dovuto dimostrare che stava investendo molto in Gamestop. Il giorno precedente l’annuncio aveva suscitato molto scalpore poiché Gill voleva trasmettere un evento dal vivo venerdì. Gill ha ora confermato di lavorare da solo, senza supporto istituzionale. Ha nuovamente mostrato uno screenshot del suo conto di intermediazione, da cui risultava che non aveva venduto la sua enorme posizione in azioni.

Nel frattempo Gamestop ha sorprendentemente fornito numeri aziendali che provvisoriamente corrispondevano ai dati pubblicati. Inoltre, il rivenditore di videogiochi ha anche annunciato un piano per vendere 75 milioni di azioni. Rispetto al venerdì della settimana precedente, Gamestop era ancora più alto del 20%. Un altro titolo di meme, AMC Entertainment, è sceso significativamente del 15,2%.

Docosyn È diminuito del 4,7%. Lo specialista di software per la gestione dei contratti ha fornito risultati aziendali migliori del previsto e ha annunciato un nuovo programma di riacquisto di azioni proprie. Gli analisti hanno però lamentato che Docusign ha superato di poco le aspettative e che anche le previsioni non sono state convincenti. Resort a Vail È diminuito del 10,3%. Il gestore del comprensorio sciistico ha abbassato le previsioni annuali a causa del recente periodo di clima caldo.

Puoi trovare tutto il resto sugli eventi del mercato azionario di oggi qui.

Related articles

Southside Festival nel fango e nella pioggia: performance da megastar

Venerdì pomeriggio è iniziato il Southside Festival a Neuhausen op Eck. Si prevede che entro domenica il...

Il sole sta per spostarsi verso i poli: cosa significa questo per la Terra

Home pageLo sappiamostava in piedi: 22 giugno 2024 alle 14:08da: Tanja BannerInsisteDivideCirca ogni undici anni, i poli magnetici...