Febbraio 6, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Non mostrare più che questo è reale”

Knossi è stata una star dei social media nella serie “7 vs. Wild”.foto: youtube/dave

Youtube

Emky Gerets

Alla fine di dicembre è andato in onda il gran finale di “7 Against the Wild”. Nello show di YouTube, sette star dei social media hanno dovuto farsi strada da sole su un’isola di Panama e completare una sfida quotidiana. In precedenza, erano stati determinati gli articoli che potevano essere trasportati a Panama. Otto ha vinto il programma di sopravvivenza con 40 punti. Joris è arrivato secondo e Fritz Meinecke, il co-starter, è arrivato terzo.

Knusi, insieme ad altri quattro, ha resistito fino alla fine. Con 27 punti è arrivato quarto. Solo Sabrina e Nova hanno rinunciato all’anteriore e quindi hanno portato il retro. Nel colloquio Knusi ha parlato candidamente della sua esperienza di lavoro con i creatori del formato.

Durante questo, ha spiegato perché non aveva nessun vero programma televisivo.

Knusi rivela ciò con cui ha particolarmente lottato

Quanto sia stato difficile per Knosi era già evidente nel primo episodio. La prima cosa che il 36enne ha dovuto fare è stata saltare da un elicottero e nuotare fino all’isola. Dopo di che ha mostrato di essere completamente esausto. Guardando indietro, questo streamer di Twitch ha detto: “Sono entrato per la prima volta vita Morire.” E anche:

Knosi ha parlato anche della sua esperienza di pre-morte: “Pensi che io parli di cose brutte, ma è stata davvero dura, ho pensato a mio figlio, alla famiglia. Quindi mi sono detto, allora deve essere così, e poi è solo all’interno dello spettacolo. Era davvero malato. Io ero pronto. Era davvero brutale.” Era sicuro di essere “il candidato più noioso” dello show. Motivo:

“Tutti là fuori si aspettavano che ora avrebbero testato Knosi, che ha messo in scena uno spettacolo enorme. Non era lo spettacolo di Knosi, era davvero Jens Heinz Richard Knusala. Ero quello che ero, non prendevo in giro qualsiasi cosa. Documenta come lo faccio.”

Perché, secondo Knosi, nessuno spettacolo può tenere il passo con “7 vs. Wild”.

Quando è stato chiesto a Knusi che qualcuno non capisse perché fosse coinvolto in anticipo in questo formato, il futuro candidato di “Let’s Dance” ha spiegato: “Io e Nova eravamo i concorrenti più odiati, soprattutto perché pensavano che fosse uno spettacolo di sopravvivenza Poi le persone vengono dal mondo dello spettacolo. ” fan Den sempre vicino, imparziale persone Dagli una possibilità e sii sorpreso.

Quindi Knosi ha affermato: “Vorrei che le persone mi conoscessero in modo diverso ora”. Tuttavia, c’era qualcos’altro che doveva essere chiarito. Per quanto riguarda altri format televisivi, la star dei social media ha dichiarato: “Ho partecipato a molti programmi TV, avrei dovuto essere Campo nella giungla Potrebbero andare, Show Me That Every Year o ‘Celebrity Big Brother’ – Non ho fatto niente di tutto questo, perché con questo spettacolo qui, posso Opinione Non riesco a tenere il passo con nessun programma televisivo”.

READ  La pop star Erin Scheer dice addio al palco

Per lui, “7 vs. Wild” è “il miglior spettacolo del mondo”. Lo ha giustificato in questo modo: “Non esiste più uno spettacolo veramente reale se non questo. Tutto è incasinato in un modo o nell’altro. Questo è ciò che accade uno a uno. Persone singole con due telecamere. È ancora uno spettacolo molto credibile ed è stato un onore farne parte”.