Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Neumünster: Dreher è il “fantino dell'anno” – Rubing vince il primo premio | NDR.de – Sport

Neumünster: Dreher è il “fantino dell'anno” – Rubing vince il primo premio |  NDR.de – Sport

Al: 18 febbraio 2024 alle 16:27

Il saltatore Hans-Dieter Dreher ha vinto il prestigioso Riders Tour ed è stato nominato per la prima volta “Fantino dell'anno”. Domenica al Gran Premio di Neumünster ha dovuto ammettere a fatica la sconfitta contro Philipp Rubing.

Nel giro del vincitore, Rüping (Mühlen) in sella a Baloutaire lo ha mantenuto un naso davanti a Dreher (Eimeldingen) con Cous Cous (35,46) in 34,71 secondi. Al terzo posto si è piazzato Hjalmar Mayer (Morsum) con Orion (36.47), davanti all'olandese Bas Moorings con Jester (40.04), anche lui senza errori.

Dreher è stato sicuramente in grado di superare la sconfitta di misura quel giorno. Dopo un giro impeccabile, il 52enne era già stato dichiarato vincitore del Riders Tour prima del turno decisivo, dopo che i suoi rivali Patrik Stollmeier e Michael Vihoeg avevano commesso un errore sul percorso regolare. Hanno mancato il giro della vittoria.

Prima di Neumünster, Dreher aveva solo due punti di vantaggio sullo Stühlmeyer di Osnabrück con 45 punti, mentre Viehweg aveva 36 punti e aveva ancora delle occasioni. “Sono molto felice, il mio cavallo ha combattuto molto bene”, ha detto Dreher dopo la sua vittoria di domenica.

Wernicke è in testa al campionato

Sabato Paweena Wernke ha vinto il torneo al VR Classics. Il saltatore ha vinto con Nashville impeccabile in 37,71 secondi. Al secondo posto si è classificata Cassandra Urschel, in gara per la Polonia con Dakara E (38.37), davanti a Klara Palo con Pol 812 (40.02), anche lei senza errori. “Sono molto fortunato ad avere un cavallo così esperto”, ha detto Werenke.

Una sconfitta straordinaria per i cavalieri di dressage tedeschi

Alla Coppa del mondo di dressage, gli atleti locali hanno subito una sconfitta straordinaria. Domenica nel pattinaggio libero il miglior risultato di Matthias Alexander Rath è stato il terzo posto. La vittoria nella nona delle undici tappe della serie è andata all'olandese Emilie Scholtens, che ha guadagnato l'81,565% per il suo stile libero con Indian Rock. Al secondo posto si è classificato lo svedese Patrick Kittel con Forever Young (81.145), davanti a Rath con Destacado (80.425).

Con il suo terzo posto, il Cavaliere è passato da Kronberg al secondo posto nella classifica della Coppa del Mondo della Western European League. Porta una veste. Molti top rider tedeschi come Isabell Werth e Jessica von Bredow-Werndl hanno deciso di non partire a Neumünster.

Questo argomento nel programma:

Palestra | 18/02/2024 | 15:20