Marzo 4, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Muore Vittorio Emanuele: l'Italia perde il suo ultimo principe ereditario

Muore Vittorio Emanuele: l'Italia perde il suo ultimo principe ereditario

Vittorio Emanuele è morto
L’Italia ha perso il suo ultimo principe ereditario

Ascolta l'articolo

Questa versione audio è generata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia un commento

Ufficialmente era Principe d'Italia solo da un mese: tuttavia, con la morte di Vittorio Emanuele, il Paese dovette dire addio al suo ultimo principe. Morì all'età di 86 anni circondato dalla sua famiglia. La sua vita non fu sempre particolarmente reale.

Lutto nell'ex famiglia reale italiana: muore il principe Vittorio Emanuele di Savoia all'età di 86 anni Il figlio di Umberto II, ultimo re italiano, è morto questa mattina presto a Ginevra circondato dalla sua famiglia, hanno riferito le agenzie di stampa italiane Anza e Adnchronos, citando Casa Savoia. Vittorio Emanuele fu ufficialmente l'ultimo principe d'Italia e per lungo tempo capostipite della casata. Tuttavia, perse il titolo nel 2006 in una disputa con suo cugino, il principe Amadeo. Oggi è presieduto da Iamon di Savoia e Aosta.

Durante l'Alto Medioevo, la Casa Savoia governò la Savoia, situata nell'odierna Italia, in Francia e in parti dell'odierna Svizzera e del Piemonte nel nord Italia. La casa ospitò i monarchi d'Italia tra il 1861 e il 1946. Il padre di Vittorio Emanuele, Umberto II, divenne re d'Italia il 10 maggio 1946. Circa un mese dopo, la monarchia fu abolita con un referendum. Il re Umberto II e la sua famiglia lasciarono il paese e si trasferirono in Svizzera, da qui il nome “May King”. Ufficialmente l'ormai defunto Vittorio Emanuele fu principe ereditario solo per un mese. Trascorse gran parte della sua vita fuori dall'Italia.

In passato Vittorio Emanuele ha fatto più volte scandalo. Nel 1978 scoppiò una lite in un porto turistico della Corsica. I colpi sarebbero stati sparati dalla pistola di Vittorio Emanuele. Un turista tedesco è stato aggredito e successivamente è morto. Un'altra volta, il sobrio principe ereditario fu indagato per sfruttamento della prostituta e corruzione. Più recentemente, ha citato in giudizio il governo italiano per riavere i gioielli della casa.