Messi è il favorito e Musiala può sperare

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Chi vincerà il Pallone d’Oro 2023? Lionel Messi è il favorito, anche se diverse altre stelle, tra cui Erling Haaland, puntano al prestigioso premio come Calciatore dell’anno.

Il portiere dell’Argentina, Emiliano Martinez, è stato fischiato durante la cerimonia di premiazione come miglior portiere. Il motivo: il 31enne è stato notato con un gesto osceno dopo la finale dei Mondiali in Qatar.

Il Pallone d’Oro verrà consegnato lunedì nel corso della 67esima edizione della rivista francese di settore Francia Calcio Al Théâtre du Chatelet di Parigi. Sport1 Ad accompagnare la serata festiva dalle 20:45 su LIVETICKER.

+++ Club maschile dell’anno +++

La squadra maschile di quest’anno è il Manchester City. Il Citizen ha vinto il triplete di campionato, FA Cup e Champions League la scorsa stagione.

+++ I World Football Player Awards passano per Parigi +++

I due trofei mondiali di calcio (femminile e maschile) vengono trasportati via terra e via acqua al Théâtre du Chatelet.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

+++La coppa per Haaland+++

Erling Haaland riceve il Gerd Müller Award come miglior realizzatore. Dopo che il norvegese ha ricevuto il premio dalla leggenda inglese Gary Lineker, i suoi gol migliori verranno mostrati sul grande schermo.

“Il segreto è restare sempre affamati”, spiega Haaland sul palco. “Segnare gol è come la matematica”, afferma Lineker. “Anticipa lo spazio in ogni momento, e attualmente lo fa meglio di chiunque altro”, canta Lineker in lode di Haaland.

+++ La stella argentina è il miglior portiere del mondo +++

Emiliano Martinez, campione del mondo con l’Argentina lo scorso anno, è stato nominato Portiere dell’anno. Il 31enne accetta il Trofeo Yashin. Suo padre lo sorprende sul palco e abbraccia forte Martinez.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

L’argentino è stato fischiato sul palco dopo aver battuto i francesi in finale e ha suscitato scalpore durante la cerimonia di premiazione con un gesto osceno.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

+++ Club femminile dell’anno +++

L’FC Barcelona è stato nominato Club femminile dell’anno. Il presidente Joan Laporta ritira il premio e ringrazia tutti i tifosi del Barcellona sparsi nel mondo.

La squadra catalana ha vinto la Champions League la scorsa stagione. In finale hanno sconfitto il Wolfsburg.

+++ Modric si classifica decimo +++

Luka Modric è al decimo posto nella classifica del Pallone d’Oro. Ha preceduto il croato Bernardo Silva (nono posto) e Victor Osimhen (ottavo posto).

+++ Vinicius Junior vince la Coppa Socrates +++

La vera star Vinicius Junior riceve il Premio Socrates per la personalità dell’anno. “Sono felice di passare la serata con tutti oggi”, dice Vinicius sul palco.

Il 23enne è il fondatore del progetto di finanziamento Instituto Vini Jr.

+++ La Coppa della Copa va a Bellingham +++

Jude Bellingham vince la Coppa Copa come miglior giovane under 21. Eden Hazard consegna il trofeo all’ex professionista del Dortmund, che gioca nel Real Madrid dalla scorsa estate.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

Il ventenne ringrazia i suoi ex compagni di squadra del Borussia Dortmund e non vede l’ora di affrontare nuovi impegni con la famiglia reale. “Vincere questa coppa significa molto per me”, ha detto Bellingham.

La stella del Bayern Jamal Musiala ha poi sorpreso Bellingham con un videomessaggio da Monaco. I due erano compagni di stanza nei loro primi giorni con la nazionale inglese.

“Ti meriti pienamente il titolo e sono molto orgoglioso del modo in cui siamo cresciuti insieme”, spiega Musiala.

“Musiala è arrivato secondo? Sì, è pazzesco. È ancora uno dei miei migliori compagni di squadra nel calcio mondiale”, dice Bellingham.

+++ La serata ha inizio +++

Didier Drogba e Sandy Heribert salgono sul palco. Saranno i due a condurre la festa. Tutti i candidati alla serata saranno chiamati sul palco per iniziare la serata.

+++ Djokovic si rivela un grande tifoso di calcio +++

La stella del tennis Novak Djokovic brilla a Parigi in un elegante abito formale. “Sono un grande appassionato di calcio. Sono molto felice di essere qui stasera”, dice il serbo.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

+++ Haaland non vede l’ora che arrivi la serata +++

Haaland risponde alle domande dei giornalisti sul tappeto rosso. Il norvegese non sembra impressionato: “Sarà una serata fantastica, mi divertirò”, dice il 23enne al microfono.

+++Messi è qui+++

Messi è arrivato sul tappeto rosso. Il 36enne posa davanti alle telecamere insieme alla moglie Antonella Roccuzzo e ai loro tre figli.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

Oltre al campione del mondo argentino, ci sono anche diverse altre stelle in loco, tra cui Kylian Mbappe, che ha perso nella finale dei Mondiali contro la Francia. Il 24enne è candidato anche al Pallone d’Oro.

Se fai clic qui, vedrai il contenuto di Twitter e accetti che i tuoi dati vengano inclusi Informativa sulla privacy di Twitter Trattati per le finalità descritte. SPORT1 non ha alcun effetto su questo trattamento dei dati. Hai anche la possibilità di attivare tutti gli strumenti social. Puoi trovare informazioni sulla cancellazione Qui.

+++ Pallone d’Oro: chi può fermare Messi? +++

L’anno scorso Messi non era tra i primi 30 per la prima volta dopo molti anni, e questa volta il suo rivale di lunga data Ronaldo era assente dalla lista di selezione. L’argentino, che ha coronato la sua illustre carriera vincendo la Coppa del Mondo in Qatar, probabilmente dovrà affrontare la concorrenza di Erling Haaland. Oltre alla tripla vittoria, l’attaccante del Manchester City può vantare diversi record battuti nella Premier League inglese.

Anche Kylian Mbappe (Paris Saint-Germain) è tra i favoriti, ma nonostante una prestazione impressionante nella finale della Coppa del Mondo, lui e la Francia hanno perso contro l’argentino Messi.

+++Una sorpresa su Musiala+++

In vista dei Palloni d’Oro 2023, gli organizzatori Francia Calcio Annunciati i primi piazzamenti. I posti assegnati alle stelle nominate del Bayern sono stati annunciati lunedì sera presto.

È ormai chiaro che Jamal Musiala può accontentarsi solo del 26° posto, davanti a Ruben Dias (30°, Manchester City), Martin Odegaard (29°, Arsenal), Randall Kolo-Moani (28°, Paris Saint-Germain) e Nicolò Barella (27° posto, Inter).

+++ Altri premi: Ter Stegen e Musiala con occasioni +++

Oltre al Pallone d’Oro vengono assegnati altri premi individuali. Il miglior portiere riceverà il Trofeo Yashin, e anche qui il nazionale tedesco Marc-André ter Stegen potrebbe sperare.

Tuttavia, il vincitore del triplete Ederson (Man City) e il portiere campione del mondo Emiliano Martinez (Aston Villa) sono scambiati più in alto.

Intanto Musiala e Jody Bellingham (Real Madrid) potrebbero ricevere entrambi la Copa, il premio al miglior giocatore emergente. Ciò che è particolarmente promettente per Musiala, il creatore del campione del Bayern, è che la sua prestazione la scorsa stagione sarà decisiva.

“I criteri di voto per il premio Trophée Kopa si basano sulla scorsa stagione”, ha detto Vincent Garcia, caporedattore di France Football e direttore del premio, in un’intervista al quotidiano The Sun. tz. Dopo Sport1-Info Bellingham riceverà il premio.

+++ Quando è stata l’ultima volta che un tedesco ha vinto il Pallone d’Oro? +++

L’ultimo vincitore tedesco è stato Matthias Sammer. Ha vinto il Pallone d’Oro nel 1996 da giocatore del Borussia Dortmund.

Ci sono altri quattro vincitori tedeschi: Lothar Matthaus (1990), Karl-Heinz Rummenigge (1980, 1981), Franz Beckenbauer (1976, 1972) e Gerd Müller (1970).

+++ I premi verranno assegnati in totale in otto categorie +++

  • Calciatore internazionale (Pallone d’Oro)
  • Calciatore internazionale (Pallone d’Oro femminile)
  • Miglior Giovane Giocatore (U21) (Coppa Copa)
  • Miglior Portiere (Coppa Yashin)
  • Capocannoniere (Muller Cup)
  • Personalità dell’anno (Premio Socrates)
  • Club maschile dell’anno
  • Confraternita dell’anno

+++ Pallone d’Oro: come viene determinato il vincitore? +++

Dopo la preselezione Francia Calcio (Top 30), 100 giornalisti provenienti dai primi 100 paesi del ranking mondiale FIFA selezionano il miglior calciatore dell’anno nella categoria maschile (ovvero un giornalista per ogni paese).

Lo stesso vale per l’elezione del miglior portiere dell’anno: anche qui 100 giornalisti votanti scelgono il vincitore del Premio Yashin. D’altra parte, solo 50 giornalisti hanno votato alle elezioni per la migliore calciatrice dell’anno. Anche in questo caso l’andamento si basa sul ranking mondiale FIFA.

L’eccezione in termini di elettori è il Giovane Giocatore dell’Anno della Copa. Lo decide una giuria selezionata composta dai precedenti vincitori del Pallone d’Oro.

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...