Marzo 4, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Matrimonio nel 67: Martin Semmelrog si risposò

Matrimonio nel 67: Martin Semmelrog si risposò

Matrimonio a 67 anni
Martin Semmelrog si è risposato

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Martin Semmelrog è felice di essere di nuovo un uomo sposato all’età di 67 anni ed è “il culmine del nostro amore”. Dopotutto, ha detto di sì alla sua ragazza, Regine Prowse. Questo è il terzo “legame di vita” per l’attore: il suo ultimo matrimonio si è concluso tragicamente.

Martin Semmelrog ha sposato la sua compagna, Regine Prowse. Lo ha rivelato il 67enne in un’intervista alla rivista Ponte. “Volevo mostrare a mia moglie il paese dei miei sogni, gli Stati Uniti d’America”, dice l’attore nell’intervista. “Ecco perché ci siamo sposati in vacanza in Florida. Molto spontaneamente, senza un grande matrimonio, il fidanzato è stato il testimone.”

Secondo Bunte, il matrimonio si è svolto su una nave a Maiorca, dove vive la coppia. “Il sentimento è stato enorme”, rivela Semmelrog, “È un legame che dura tutta la vita. Qualcosa di sacro per me. Ora siamo una vera famiglia. È meraviglioso che ora posso dire: questa è mia moglie. Il culmine del nostro amore”.

Martin Semmelrog si era già sposato una volta negli Stati Uniti. Nel 1998, lui e la sua defunta moglie, Sonia, si sposarono a Ventura, in California. È morta di cancro nell’estate del 2018. Prima del matrimonio con Sonia, l’attore è stato sposato con Susan Semmelrog dal 1985 al 1991.

La partecipazione al campo nella giungla è stata annullata

Nell’ottobre 2019 Martin Semmelrog ha dichiarato al quotidiano “Bild am Sonntag” di essere di nuovo fidanzato: “Sì, ci sposeremo!”, annunciò allora. Lui e la sua attuale moglie, 55 anni, si sono conosciuti tramite la sua defunta moglie, Sonia.

Martin Semmelrog ha festeggiato il suo successo come attore nel 1981 con il film “Das Boot”. Successivamente è stato visto in molte altre produzioni.

Nel gennaio 2023 ha suscitato scalpore perché, nonostante l’annuncio, non poteva trasferirsi nel campo nella giungla di RTL. Martin Semmelrog è stato l’unico dei dodici partecipanti a non aver ricevuto il permesso d’ingresso in Australia, poiché era temporaneamente bloccato a Doha. Sonja Zitlow e Jan Köppen hanno spiegato che non era stato loro rilasciato il visto durante “I’m a Star – Get Me Out of Here!”.