Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Massiccio aumento dei prezzi presso Aldi, Lidl, Edeka & Co.

Dalla scarsità di materie prime ai problemi di consegna al rialzo dei prezzi dell’energia: la guerra in Ucraina ha delle conseguenze Vita di ogni giorno In Germania. Nei supermercati e nelle farmacie i singoli prodotti come l’olio da cucina o la farina di frumento sono diventati più rari e in alcuni casi hanno raddoppiato il prezzo, ad esempio l’olio.

La società di sconti Aldi ha aumentato i prezzi per 400 prodotti e, secondo un rapporto del quotidiano “Lebensmittel-Zeitung”, altri negozi seguiranno ampiamente.

Fare la spesa al supermercato: questi prodotti stanno diventando molto più cari

Come riporta “Lebensmittel-Zeitung”, alcuni prodotti di uso quotidiano nei discount e in altri supermercati sono diventati fino al 40% più costosi. Questi includono prodotti e materie prime di diverse regioni, non solo generi alimentari di base come grano o olio da cucina.

Questi includono i seguenti prodotti giornalieri, in ordine di aumento più forte:

  • Pasta, penne rigate (500 grammi): da 49 a 69 centesimi (+40,8%)
  • Acqua minerale (Marchio della casa): da 19 a 25 centesimi a bottiglia (+31,6%)
  • bagnoschiuma: da 65 a 85 centesimi (+30,7%)
  • cialde di caffè: da 1,69 a 2,19 euro (+29,6%), con un netto pari da 1,49 a 1,99 euro (+ 33,6%)
  • 1 litro Girasole – Se disponibile: da € 1,39 a € 1,79 (+ 28,8%)
  • boh (500 g): da 79 a 99 centesimi (+25,3%)
  • Farina di frumento (1 kg): da 39 a 45 centesimi (+ 15,6%)
  • Toast integrale (500 grammi): da 79 a 89 centesimi (+ 12,7%)
  • schiuma da barba: da 85 a 95 centesimi (+ 11,8%)

Come stanno andando i prezzi?

Gli esperti temono che i prezzi nei supermercati continueranno a salire. Del resto non dovrebbero esserci problemi generali di fornitura, anche se ci sono ritardi parziali e carenze dovute a colli di bottiglia nelle consegne.

READ  Gli investitori statunitensi agiscono: vendono Burger King Germany

Prodotti più costosi nei supermercati insieme a prezzi energetici più elevati portano a una maggiore inflazione. Quest’anno, il capo dell’Istituto tedesco per la ricerca economica (DIW Berlin) ha dichiarato alla Neue Osnabecker Zeitung: Tassi di inflazione superiori al cinque per cento. In caso di un’escalation della guerra e di nuove sanzioni, può cambiare direzione dieci per cento Lui va.”

Secondo Fratzscher, è probabile che l’inflazione aumenterà nuovamente nelle prossime settimane e mesi, “perché non tutti gli aumenti di prezzo e costi più elevati sono stati trasferiti ai consumatori”. La situazione è incerta. Ma una cosa è certa: “Se si interromperanno le forniture di gas e petrolio dalla Russia all’Europa, la situazione peggiorerà drammaticamente di nuovo”.

Una piccola nota a margine: la carta igienica – un bene raro della primavera 2020 – è attualmente in abbondanza. Tuttavia, il prezzo della carta igienica è aumentato, anche se solo del 3,5%.

L’articolo contiene link di affiliazione

* Nota: in redazione siamo sempre alla ricerca di prodotti utili per i nostri lettori. I link forniti in questo articolo e contrassegnati da un diagramma, un’icona del carrello o un asterisco sono chiamati link di affiliazione/link sponsorizzati. Se fai clic su uno di questi collegamenti o effettui un acquisto tramite essi, riceviamo una commissione dal rivenditore o fornitore di servizi. Questo non cambia il prezzo per te. I nostri rapporti editoriali sono principalmente indipendenti dalla presenza o dall’importo della commissione.