Maggio 23, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’omaggio di Udo Jürgens al ‘Beatrice Egli Show’ dilaniato dai fan

L’omaggio di Udo Jürgens al ‘Beatrice Egli Show’ dilaniato dai fan
  1. tz
  2. televisione

Omaggio a Udo Jürgens nel ‘Beatrice Egli Show’ fatto a pezzi dai fan (fotomontaggio) © ARD/Beatrice Egli Show dell’11 novembre

In realtà doveva essere il momento clou emotivo del “The Beatrice Egli Show”: il duetto con il compianto Udo Jürgens. Ora il cantante pop deve ricevere dure critiche da parte dei fan.

BERLINO – Ritorna, in prima serata sabato sera, lo spettacolo “Beatrice Egli”. La lista degli invitati del cantante pop è ancora una volta di prim’ordine. Sul palco saliranno tra gli altri DJ Otzi (52), Melissa Naschenwing (33), Howard Carpendale (77) e Christine Stark (34). Era presente anche Udo Jürgens (†80), almeno per quanto riguarda la sua voce.

Beatrice Egli fa rivivere le canzoni per bambini di Udo Jürgens

Udo Jürgens è morto il 21 dicembre 2014 durante un’escursione in Svizzera. Una leggenda della musica è crollata in strada. In ospedale gli è stata diagnosticata un’insufficienza cardiaca. Con “Impossible Duet”, un duetto impossibile in realtà, Beatrice Egli (35) fa rivivere, almeno per un po’, la defunta leggenda del pop.

Mentre Beatrice Egli canta il classico di Jürgens “Un bambino è un bambino”, è accompagnata dal coro di bambini Friedrichscheiner Spatzen e dallo stesso Udo Jürgens. Perché la voce di Udo Jürgens proviene dal nastro e il video musicale della canzone è lì in sottofondo perché possiamo vederlo. Un momento televisivo memorabile, ma non ben accolto dai telespettatori.

L’omaggio di Udo Jürgens al ‘Beatrice Egli Show’ dilaniato dai fan

Non appena Beatrice Egli canta le prime note di “A Child is a Child”, online compaiono i primi commenti negativi. “Riposa in pace non viene preso sul serio quando si tratta di celebrità morte. Viene sfruttato tutto il possibile”, ha detto arrabbiato un utente di X (ex Twitter). “Odo non può più difendersi da solo”, ha scritto un altro utente. Programma televisivo: “Udo Jürgens non può essere paragonato a tutte le canzoni sconosciute di successo. È stato fantastico.” Questo fan chiede: “Tutti gli MC dovrebbero sempre cantare? Cantano sempre Silberblick, Zarella, Inna Müller.”

Ma il momento da pelle d’oca in “The Beatrice Egli Show” è causato da qualcosa di completamente diverso. La leggenda del pop Peggy March canta “Don’t Worry Darling” per il suo defunto marito, commuovendo i suoi fan fino alle lacrime. Fonti utilizzate: ARD/Beatrice Egli Spettacolo dall’11 novembre