Lidl: Il cliente ha trovato una ricevuta risalente al 2002 ed è rimasto quasi scioccato

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Chi fa regolarmente la spesa settimanale da Lidl si preoccupa di riempire il più possibile il carrello spendendo il minor denaro possibile. Questo cliente trova una ricevuta vecchia di quasi vent'anni e non riesce a credere a ciò che vede. Questo è quanto l'inflazione effettivamente toglie dalle tasche dei consumatori.

Che si tratti di alimenti freschi, articoli per la casa o prodotti per la cura personale, i clienti possono acquistare tutti gli articoli a prezzi convenienti sia online che nei negozi stessi. Ma l'inflazione non ha lasciato indenne nemmeno la catena di sconti Lidl. Una ricevuta del 2002 mostra come i prezzi siano effettivamente cambiati e provoca indignazione sui social network.

La ricevuta di Lidl scatena la discussione online

Due chilogrammi di patate costano solo 79 centesimi, un cartone da 10 uova costa 65 centesimi e un croissant solo 89 centesimi. Il cliente Lidl che ha condiviso il suo scontrino su Per un totale di 17 articoli. Una somma di denaro che la maggior parte delle persone può solo sognare in questi giorni.

+++ Lidl: i clienti si disperano per la regola del deposito – il direttore della filiale parla chiaro +++

Al momento sono presenti contenuti esterni di Twitter/X consigliati dalla nostra redazione. È complementare all'articolo e può essere visualizzato e nascosto nuovamente con un clic.

Accetto di visualizzare questo contenuto esterno a me. I dati personali possono essere trasferiti al fornitore di contenuti e a servizi di terze parti.

Un cliente Lidl però non ha voluto tenere per sé il ritrovamento di un'antica ricevuta e l'ha condiviso online con la firma: “Adesso alcune cose costano circa tre volte di più. Guadagni tre volte di più rispetto al 2002?” Scatena immediatamente una discussione attiva nella colonna dei commenti.


Altri argomenti:


Mentre alcuni sostengono con gioia che ora guadagnano un po’ di più rispetto al 2002, ma non sono affatto tre volte di più, altri si avventano sulla questione dell’inflazione. Un altro cliente stupito ha scritto: “17 prodotti e oggi ho finito 40€, ma sicuramente non solo 10€: pazzesco”. “Deve trattarsi di inflazione”, ha scherzato un altro nei commenti. Una cosa è certa: probabilmente i clienti Lidl non si libereranno così in fretta di quello scontrino speciale.

Related articles

Spagna – Italia: Disgustosa provocazione dei tifosi! Ecco perché lo Schalke viene fischiato

Ecco come domina il favorito! Nella finale preliminare, la Spagna ha vinto 2-0 contro un'altra contendente al...

Questo cavo USB-C a doppia porta condivide in modo intelligente l’alimentazione

Alimentatori e cavi: la maggior parte dei nostri lettori probabilmente ne ha alcuni a casa. I cavi...