Maggio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’esperto di trasferimenti annuncia: un’incredibile offerta di 400 milioni di euro per Lionel Messi! | gli sport

L’esperto di trasferimenti annuncia: un’incredibile offerta di 400 milioni di euro per Lionel Messi!  |  gli sport

Il poker attorno a Lionel Messi (35) sta lentamente aumentando…

L’insider, Fabrizio Romano, ha riferito dall’interno che l’Al-Hilal Saudi Club ha fatto un’offerta ufficiale all’argentino. E questo è tutto quello che c’è da fare.

Di conseguenza, Messi riceverà più di 400 milioni di euro a stagione nel Sahara Club!

Incredibile cifra – L’arcirivale di Messi, Cristiano Ronaldo (38), ha ingaggiato Al Nasr solo per 200 milioni di euro all’anno in inverno. Dall’estate, la star del Paris Messi potrebbe guadagnare il doppio.

Qui è dove troverai i contenuti di Twitter

Per interagire o visualizzare i contenuti di Twitter e altri social network, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Il suo contratto con il Paris Saint-Germain scade a fine stagione. Solo martedì pomeriggio Sky ha riferito che Messi aveva deciso di non prolungare con i francesi. Secondo il quotidiano francese L’Equipe, Messi non sarebbe d’accordo con la possibilità di un taglio di stipendio a Parigi.

Calcio di bicicletta nell’offerta di Benzema Guarda negli occhi di questi bambini

Una cosa è chiara: se i soldi sono la cosa più importante per Messi, quasi sicuramente giocherà per Al-Hilal la prossima stagione. Il contratto da 400 milioni lo renderebbe l’atleta più pagato di tutti i tempi! Secondo Romano, la priorità di Messi finora è stata restare in Europa.

Il suo ex club, il Barcellona, ​​è interessato a un ritorno, ma sembra finanziariamente troppo debole per farlo. Anche il Psg deve risparmiare, quindi Messi ha chiesto anche un taglio di stipendio.

Forse il campione del mondo può davvero litigare con Ronaldo per i titoli dell’Arabia Saudita la prossima stagione. Dal punto di vista finanziario, ne varrà sicuramente la pena…