Novembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Leica n. 105: la prima fotocamera 35 mm al mondo all’asta per un prezzo record | regionale

Wetzlar – La storia di questa fotocamera del 1923 vale milioni: poiché il dipendente Leica Oscar Barnack (1879-1936) soffriva di asma e non era in grado di trasportare fotocamere con piastre pesanti, ha inventato una piccola fotocamera pratica da portare con te: la fotocamera 35 mm. Il prototipo, che Barnack ha utilizzato nel settore privato, è stato venduto sabato per una cifra record: 14,4 milioni di euro!

È la fotocamera portatile originale, la Leica n. 105 per la cosiddetta Serie 0. La piccola custodia in ottone rivestita in pelle nera con obiettivo fisso da 50 mm è stata offerta all’asta di Litz Photografica.

Prezzo di partenza: 1 milione di euro. Si prevedeva la vendita di un importo compreso tra 3 e 4 milioni di euro.

Il prezioso nome Leica ha il nome dello sviluppatore e proprietario Oskar Barnack inciso sull’obiettivo della fotocamera

Foto: Leica Camera Classics / dpa

Fotocamera per “Borsa Rock”

È una delle prime fotocamere 35 mm al mondo, un prototipo della Leica I, la prima fotocamera sequenziale 35 mm al mondo. Barnack ne costruì 23 a Wetzlar. Grazie a loro, la fotocamera portatile per il “bag of rocks”, come disse una volta Barnack, divenne molto popolare.

Le fotocamere microformato hanno scattato miliardi di foto su negativi dagli anni ’30 agli anni ’90: Little Elizabeth II (96), Zero Hour in Germania, Building the Wall – senza fotocamere compatte non ci sarebbero foto. Grazie all’invenzione di Wetzlarer, i telefoni cellulari hanno anche fotocamere integrate.

Barnack 100 anni fa: “Una piccola macchina fotografica deve essere piccola”.

Oskar Barnack (1879-1936) al Leica Development Lab di Wetzlar

Oskar Barnack (1879-1936) al Leica Development Lab di Wetzlar

Foto: Photo Alliance / dpa

Con il numero 105 ha fotografato per anni la sua vita familiare. Non esiste una fotocamera più preziosa al mondo per i collezionisti di foto. Alexander Sedlac, amministratore delegato di Leica Camera Classics: “Il valore immateriale – significato storico – della serie 0 n. 105 supera di gran lunga i 14,4 milioni di euro”.

Barnack morì di asma a Bad Neuheim nel 1936 durante il trattamento. La sua invenzione continua ancora oggi.

READ  Orari di apertura dei supermercati di Capodanno: Aldi, Lidl e Edeka sono aperti