Febbraio 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’azienda farmaceutica Merck taglia 200 posti di lavoro a Darmstadt – altri 550 posti di lavoro sono minacciati | www.hessenschau.de

L’azienda farmaceutica Merck taglia 200 posti di lavoro a Darmstadt – altri 550 posti di lavoro sono minacciati |  www.hessenschau.de

L’azienda farmaceutica Merck sta tagliando 200 posti di lavoro presso la sua sede centrale a Darmstadt, ha annunciato lunedì. E altre 550 persone sono sull’orlo del baratro entro la fine del 2024.

Nel gruppo farmaceutico e tecnologico Merck di Darmstadt, sta prendendo forma concreta la riduzione di centinaia di posti di lavoro presso la sede centrale. DAX sta tagliando 250 posti di lavoro di ricerca e sviluppo nella sua divisione farmaceutica, di cui circa 200 a Darmstadt.

I dipendenti ne sono stati informati lunedì in occasione di una riunione di lavoro, ha appreso l’agenzia di stampa dpa dagli ambienti aziendali.

Merck: “Soluzioni socialmente responsabili e attuabili”

Ai dipendenti verranno offerti incarichi alternativi nel gruppo, indennità di licenziamento e la possibilità di andare in pensione anticipata. Una portavoce della Merck ha confermato l’accordo su richiesta e ha parlato di “soluzioni socialmente accettabili e praticabili” con i rappresentanti dei dipendenti.

Ha confermato che i licenziamenti operativi a Darmstadt sono stati esclusi fino alla fine del 2025 e che Merck avrebbe investito un totale di 1,5 miliardi di euro nel sito entro il 2025.

Ben 550 altri posti di lavoro a Darmstadt sono sull’orlo

Inoltre, centinaia di altre posizioni in funzioni centrali come gli appalti e la legge sono a rischio presso la sede centrale. “Attualmente presumiamo che ci saranno fino a 550 posti di lavoro a Darmstadt entro la fine del 2024”, ha detto la portavoce. Le discussioni con il consiglio di fabbrica erano ancora in corso.

Il personale può utilizzare lavori alternativi nel gruppo e c’è anche un’offerta volontaria di indennità di licenziamento e la possibilità di prepensionamento.

I tagli di posti di lavoro a Darmstadt sono stati recentemente annunciati da un servizio della Frankfurter Allgemeine Zeitung. Nella sede centrale, Merck impiega circa 12.500 degli oltre 64.000 dipendenti in tutto il mondo.

I profitti annuali sono saliti a 3,34 miliardi di euro

Merck ha aumentato significativamente i suoi guadagni nell’ultimo anno, principalmente grazie ai buoni risultati con i prodotti legati alla ricerca farmaceutica e alla produzione di farmaci. Nel 2022 è stato di 3,34 miliardi di euro dopo i ben 3 miliardi dell’anno precedente.

Ora il gruppo deve fare i conti con le pressioni sui costi dovute all’inflazione e alla debolezza del mercato dei semiconduttori. Pertanto, i costi dovrebbero diminuire nei posti di lavoro centrali. A novembre, Merck ha fissato l’obiettivo di ricerca e sviluppo affinché la sua divisione farmaceutica diventi più rapida ed efficiente nello sviluppo di nuovi farmaci.

il modulo

aggiornamento hessenschau – la newsletter di hessen

fine del modulo

Maggiori informazioni

La fine di ulteriori informazioni