Ottobre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’autore del reato è un latitante: due persone sono rimaste uccise da un proiettile in Olanda

Il colpevole è in fuga
Due persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco nei Paesi Bassi

L’assassino avrebbe ucciso due uomini in un fast food olandese. Il panico scoppia tra gli ospiti. Una grande unità di polizia è attualmente alla ricerca dell’aggressore.

Un uomo ha sparato e ucciso due persone in un fast food nei Paesi Bassi. “Due persone sono rimaste uccise in una sparatoria”, ha detto la polizia olandese su Twitter. Secondo la stazione radio RTL Oost, l’aggressore ha aperto il fuoco su una filiale di McDonald’s a Zwolle intorno alle 18:00 mercoledì sera, uccidendo due dei clienti del ristorante. L’autore del reato è riuscito a fuggire.

L’inseguimento continua. La polizia ha scritto su Twitter che stanno anche cercando testimoni dell’incidente. Le riprese video hanno mostrato un elicottero in bilico sulla scena del crimine, che è stata transennata con il nastro della polizia.

Testimoni hanno detto a RTL Oost che l’aggressore sembrava aver “mirato” la sua vittima. Di conseguenza, l’aggressore ha prima ordinato qualcosa e si è seduto a un tavolo di fronte ai due ospiti. RTL Oost ha riferito che quando l’uomo ha sparato, “un grande panico” è scoppiato tra gli ospiti. “Tutti hanno cercato di scappare fuori”. Secondo quanto riferito, i soccorritori hanno tentato di rianimare una delle vittime, senza successo.

La polizia inizialmente non ha fornito alcuna informazione sul possibile movente dell’aggressore o sull’identità delle due vittime. Secondo quanto riferito, le vittime sarebbero di origine turco-olandese.

READ  Spyware israeliano: il capo produttore di Pegasus si dimette