Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Austria inasprisce le regole del Corona: mascherine FFP2 all’aperto

Aggiornato il 6 gennaio 2022, 16:08

  • In Austria, il numero di nuove infezioni da Corona virus sta aumentando rapidamente.
  • Così il cancelliere Karl Nahammer ha annunciato misure più severe.
  • Ciò include un maggiore impegno per l’uso della maschera FFP2 e controlli di seconda generazione più severi al dettaglio.

Puoi trovare informazioni più aggiornate sul coronavirus qui

L’Austria sta reagendo alla rapida diffusione della variante Omikron con nuove restrizioni e periodi di quarantena più brevi Corona virus. In futuro, la maschera FFP2 dovrebbe essere indossata all’aperto se non è possibile mantenere una distanza di due metri. Pubblicizza il Cancelliere Karl Nahammer (ÖVP) giovedì a Vienna.

Il regolamento si applica, ad esempio, alle aree pedonali e alle code. Inoltre, il commercio è obbligato ad attuare controlli affinché sia ​​rispettata la regola 2G, ovvero l’ammissione solo alle persone vaccinate e convalescenti.

Quarantena più breve per le persone di contatto

Per non mettere a rischio le infrastrutture, in futuro i contagiati potranno essere liberati dalla quarantena dopo il quinto giorno. Con i test quotidiani e indossando la maschera FFP2, i dipendenti nelle infrastrutture critiche dovrebbero essere in grado di continuare a fungere da persone di contatto.

Nahamer ha detto che la situazione è molto grave. Tuttavia, attraverso uno sforzo congiunto, è possibile prevenire nuove chiusure. Secondo le informazioni, il cosiddetto passaporto verde come prova della vaccinazione sarà valido solo per sei mesi a partire da febbraio.

Entrando nella curva dei nuovi contagi Austria raddrizzare. Secondo le autorità, giovedì 8.853 persone nel paese di nove milioni di persone sono state infettate dal virus entro 24 ore. Dopo un significativo recupero prima della fine dell’anno, il tasso di infezione a sette giorni (il numero di nuove infezioni per 100.000 abitanti negli ultimi sette giorni) è tornato a 357,4.

READ  L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea: la disputa sulla pesca - Londra nomina ambasciatore in Francia

Anche in Germania La variante Omikron ora provoca un aumento significativo del numero di infezioni. Venerdì i governi federale e statale vogliono discutere nuove misure e modificare le regole di quarantena.

Omikron alimenta anche i dubbi sulle vaccinazioni obbligatorie

Intanto in Austria continua il dibattito sulla vaccinazione obbligatoria. Dal punto di vista legale, il piano è ora scosso dalla variante Omikron, ha detto giovedì al DPA l’avvocato costituzionalista Heinz Meyer.

La variante è anche più contagiosa per le persone vaccinate e può anche diffondere il virus. “Se la vaccinazione non protegge adeguatamente il sistema sanitario, la vaccinazione obbligatoria non è consentita”. Piuttosto che introdurre una vaccinazione obbligatoria il 1° febbraio, ha affermato Meyer, potrebbe essere più appropriato per legge dare al segretario alla salute l’opportunità di richiedere tale passaggio in qualsiasi momento.

Più di un milione di persone in Austria non sono state vaccinate

Dal punto di vista del governo, la vaccinazione rimane l’antidoto critico e altamente efficace per rallentare la diffusione del coronavirus. Ecco perché si attiene al piano di vaccinazione obbligatoria, ha detto Nahamer.

Con questa mossa, il governo austriaco vuole pagare più di un milione di persone senza vaccinazione per l’iniezione. Per le violazioni sono previste multe salate fino a 3.600 euro. Ad eccezione dell’FPÖ di destra, tutti i partiti parlamentari hanno approvato il progetto. Circa il 70% degli austriaci è attualmente vaccinato. Di recente, tuttavia, la disponibilità a vaccinare è diminuita notevolmente. (Dpa/Fab)
© dpa

L’ondata di Omicron ha portato l’Inghilterra sotto controllo. A causa delle crescenti vittime, in molti luoghi c’è carenza di manodopera. A Birmingham, mercoledì, i clienti si sono fermati davanti agli scaffali dei supermercati vuoti, e in altre parti della città si sono accumulati mucchi di spazzatura.

READ  L'ex primo ministro accusa il governo di Johnson di disprezzo del Parlamento