Dicembre 6, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’albero del pane si attacca a te stesso: una ricetta per il forno

  • a partire dalMaria Dershawer

    Chiudere

Il baumstriezel, un dolce tipico dello street food a base di pasta lievitata, è un classico – e puoi anche farlo da solo nel forno di casa.

Uno strato croccante di cannella e zucchero all’esterno, una soffice pasta lievitata all’interno e tutto ancora caldo di forno: sentito potature dell’albero Anche con i tuoi snack preferiti del mercatino di Natale? Allora ecco la buona notizia: non devi aspettare l’apertura dei mercatini di Natale, puoi anche preparare in casa deliziosi pasticcini! Bastano pochi ingredienti, e sono quelli di un tipico impasto lievitato. E per il tipico rotolo su cui viene arrotolata la pasta, puoi facilmente fare un sostituto del legno: per farlo avvolgi i manici con un foglio di alluminio (dovrebbe essere già di legno, e la plastica si scioglierà nel forno!) Poi avvolgete l’impasto intorno a questa composizione in strisce sottili, ricoprite di burro, spolverate con cannella e zucchero e poi tutto va in forno: mettete il mattarello su una teglia capiente in modo che i manici poggino sui bordi dello stampo, senza il mattarello che tocca il pavimento. Quindi sei ben attrezzato per cuocere da solo i ritagli dell’albero nel forno. Andiamo con quello ricetta.

Deliziosi anche: Cuoci tu stesso il Baumkuchen invece di acquistarlo: ecco come puoi facilmente creare un classico a casa.

Crea tu stesso un diagramma ad albero: ingredienti

Porzioni: 2 bastoncini d’albero
Tempo di preparazione: 25 minuti
tempo di cottura:

Per preparare la pasta lievitata:

  • 350 grammi di farina
  • 1 cubetto di lievito fresco
  • 100 ml di latte tiepido
  • 30 grammi di zucchero
  • pizzico di sale
  • 1 Ei (M)
  • 40 g di burro morbido
  • Buccia di limone da limoni biologici
READ  CEO di Amazon: Donare beni è ancora più costoso che distruggerli

Inoltre:

  • 100 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 40 g di burro di xerlacina

Prova anche: “Mangia la tua stupida torta”: non ne avrai mai abbastanza di questa dolce ricetta.

Ricette di torte classiche e insolite

Ogni giovedì ti offriamo le migliori idee di cucina e cottura nella nostra newsletter gratuita di ricette. Quindi sei ben preparato per il fine settimana! Registrati qui.

Ricetta Baumstriezel: facilissima da fare da soli

  1. Setacciare la farina in una ciotola. Sbriciolate il lievito nel latte tiepido, aggiungete un pizzico di zucchero e 2 cucchiai di farina, mescolate e lasciate in un luogo tiepido per 10 minuti.
  2. Unite alla farina lo zucchero e un pizzico di sale, amalgamate il tutto e con le mani fate un buco al centro. Mettere nella cavità le uova, il burro ammorbidito, la scorza di limone e il composto di lievito. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e farlo lievitare in luogo tiepido per 30 minuti fino al raddoppio del volume.
  3. Quindi lavorare brevemente l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e tagliarlo a metà. Stendere metà della pasta spessa 1 cm e tagliarla a strisce larghe 2 cm. Mettere l’altra metà dell’impasto nella ciotola e coprirla.
  4. Mescolare lo zucchero e la cannella. Sciogliere il burro in una casseruola. Avvolgere l’intero perno, compresi i manici, con un foglio di alluminio e poi ricoprire la parte più spessa del legno con burro fuso. Preriscaldare il forno a 180 gradi su/giù (160 gradi C).
  5. Arrotolare le strisce di pasta ben strette, attaccando sempre nuove strisce alla fine della precedente. Quindi arrotolare sul piano di lavoro in modo che gli spazi vuoti siano chiusi (non applicare troppa pressione). Ungete l’impasto con il burro fuso e arrotolatelo nel composto di zucchero e cannella fino a ricoprirlo completamente.
  6. Appoggiare il mattarello sulla teglia in modo che non tocchi il fondo della teglia e cuocere il tris in forno per 15 minuti. Spennellare nuovamente con burro fuso e cuocere alla stessa temperatura per altri 10 minuti.
  7. Spingi il traliccio finito dal rotolo mentre è ancora caldo e lascialo raffreddare leggermente (o mangialo subito). Fate lo stesso con la seconda metà dell’impasto.
READ  Microsoft supera Apple come società di borsa più preziosa

Puoi usare altre miscele a piacere invece di cannella e zucchero per esempio Cocco disidratato, mandorle tritate o nocciole. A proposito, in Ungheria, il paese di origine delle strisce d’albero, sono spesso farcite con panna montata e pezzi di frutta e servite come dessert. Divertiti a cuocere e buon appetito! (pazzo)