Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La tempesta infuria in Italia: scompaiono due chilometri di costa sulla costa adriatica

La tempesta infuria in Italia: scompaiono due chilometri di costa sulla costa adriatica
  1. Pagina iniziale
  2. Panorama

Premere

Tempeste si abbattono sulla costa adriatica italiana. Particolarmente colpita è ancora una volta la località balneare di Jesolo. © Screenshot Facebook/ Federconsorzi Arenili Lido di Iesolo

Un sistema di bassa pressione sta attualmente causando maltempo in Italia. I danni alle spiagge popolari sono enormi.

Jesolo – La bassa adriatica ha portato abbondanti nevicate sulle Alpi. Diverse ore di diluvio si sono depositati sulla costa adriatica italiana. Il maltempo ha colpito soprattutto la rinomata località turistica di Jesolo. La tempesta e il vento hanno causato gravi danni alla spiaggia sabbiosa.

Infuria la tempesta in Italia – Spariscono due chilometri di spiaggia lungo la costa adriatica di Jesolo

A Jesolo Pineta migliaia di metri cubi di sabbia sono stati riversati in mare lungo un tratto di due chilometri. Forti venti e onde alte due metri hanno lasciato il segno, riferisce il quotidiano italiano Il Gazzettino. Secondo le prime stime andarono persi 5.000 metri cubi di sabbia.

Questa volta lo “Scirocco” (vento di libeccio) si è mescolato al “Libeccio” (vento di libeccio). Antonio Fauco, presidente dell'Associazione Jesolo Beach, ha dichiarato: “I forti venti colpiscono la spiaggia, non lateralmente come al solito. Federconsori Arenili Secondo il giornale. Tra pochi giorni la sabbia verrà rimossa quando l'alluvione si ritirerà. La sabbia non sarebbe stata trasportata così lontano.

“Il problema non sono i danni accaduti questa volta, ma che si ripetono ancora e ancora. Un po' di scirocco e la spiaggia viene nuovamente colpita”, ha detto alla tv privata Alberto Mascio, gestore della spiaggia del comune di Jesolo. Antenne tre Veneto.

La località balneare italiana Jesolo vuole salvare le sue spiagge sabbiose

La località turistica vuole proteggere la sua spiaggia dalla futura erosione. Riceverà 567.500 euro nel 2024, ha precisato l'associazione balneare sulla sua pagina Facebook. Si sta scavando nuova sabbia per ripristinare l'argine. La scorsa estate Anche l'Adriatico era tempestoso. In autunno una grande alluvione colpì la Toscana. Durante le catastrofiche inondazioni della primavera del 2023, molte zone lungo la costa adriatica erano in allerta rossa.

Secondo le previsioni dei meteorologi, le peggiori condizioni meteorologiche in Italia dureranno fino all'inizio di marzo. Sulle Alpi i meteorologi si aspettano ancora abbondanti nevicate, talvolta sotto i 1000 metri. In Veneto si prevedono ancora grandine, temporali e forti venti.(ml)