La Svizzera vince il Campionato Internazionale di Fisica della Gioventù

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Spiegazione dell’esplosione di goccioline

Gli studenti delle scuole superiori svizzere sono campioni mondiali di fisica

Cinque studenti delle scuole superiori svizzere hanno vinto la medaglia d’oro ai Campionati Mondiali di Fisica a Timisoara, in Romania. Hanno sconfitto Polonia e Singapore.

I cinque studenti hanno presentato la loro soluzione al problema dell'”esplosione di goccioline” al Campionato Internazionale dei Giovani Fisici (IYPT). Si tratta di descrivere il fenomeno per cui una goccia di una miscela d’acqua sulla superficie di un liquido oleoso può rompersi in goccioline più piccole.

La soluzione presentata da Jan Kamm (Kilchberg ZH), Anja Christina Duevel (Forch ZH), David Fankhauser (Baar ZG), Chengjie Hu (Zürich) e Joel Tan (Ottenbach ZH) ha convinto la giuria più di quanto non abbia permesso alla Svizzera di sconfiggere la Polonia e Singapore vincerà, ha annunciato martedì anche il club Pro IYPT-CH.

Related articles

L’Italia teme l’eruzione del supervulcano – La Regione pianifica un’evacuazione di massa

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 23 giugno 2024, 4:54Da: Moritz FletzingerPremeredivisoLa Terra trema, il supervulcano italiano potrebbe eruttare. ...

Un’azienda bavarese elimina 420 posti di lavoro

Home pageBavierastava in piedi: 23 giugno 2024, 4:59da: Leonie BellinaInsisteDivideIl fornitore di automobili Preh ha annunciato di voler...

Taylor Willey è morto all’età di 56 anni

Dipendenti dalle serieNotiziala gentestava in piedi: 23 giugno 2024, 4:48da: Lauren Borschke CremosoInsisteDivideÈ morto all'età di 56 anni...

Il sole sta per spostarsi verso i poli: cosa significa questo per la Terra

Home pageLo sappiamostava in piedi: 23 giugno 2024, 4:59da: Tanja BannerInsisteDivideCirca ogni undici anni, i poli magnetici del...