Aprile 17, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La star di “Hunger Games”, Jena Malone, è stata aggredita sessualmente durante le riprese

La star di “Hunger Games”, Jena Malone, è stata aggredita sessualmente durante le riprese

L’attrice parla per la prima volta di un doloroso capitolo del suo passato. Sembra che Jena Malone sia stata maltrattata in una produzione di Hollywood.

Per star come Jennifer Lawrence o Liam Hemsworth, i film di “Hunger Games” sono stati una pietra miliare sulla loro strada verso la vetta di Hollywood. E Gina Mellon, che ha interpretato Johanna Mason in tre delle quattro parti, ha ricevuto molta attenzione dal blockbuster. Quasi nessuno dubita che questo successo sia stato oscurato dall’esperienza traumatica dell’attrice.

Solo ora, quasi otto anni dopo l’ultima parte, Gina Mellon ha trovato il coraggio di parlare di questo capitolo della sua vita. L’attrice è stata aggredita sessualmente durante le riprese di The Hunger Games. Il 38enne Instagrammer ha pubblicato una foto che dice essere stata scattata subito dopo le riprese di “Mockingjay: Part 2” dopo aver salutato tutti sul set. Ha scritto: “Stavamo girando in una bellissima tenuta nella Francia rurale e ho chiesto all’autista di farmi uscire sul campo in modo che potessi piangere e catturare il momento”.

Jena Malone ha scritto che il periodo a Parigi è stato molto difficile per lei. “Ho avuto una brutta rottura e sono stata aggredita sessualmente da qualcuno con cui lavoro”, ha detto l’attrice all’epoca.

“In relazione a un’esperienza così traumatica”

D’altra parte, era grata per il ruolo e per le tante persone a cui si era avvicinata. Ha attraversato una “miscela di sentimenti” e solo ora sta imparando a sistematizzare ciò che ha vissuto. Desidera “non associarlo a un’esperienza per me molto traumatica”. È stato anche difficile per lei parlare del suo ruolo o degli “Hunger Games” in passato senza che le venisse ricordato ciò che ha vissuto.

Nell’articolo, il 38enne non è entrato nei dettagli sull’attacco. Jena Malone non ha menzionato il nome della persona di cui sta parlando. L’attrice “ha lavorato sodo per riprendersi” e fare pace con se stessa e con il suo aggressore.