Febbraio 6, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La star della Confederazione tedesca teme dopo l’ennesima sconfitta nel turno preliminare dei Mondiali: “Un completo idiota”

Antonio Rudiger (a destra) è rimasto molto deluso dopo la sconfitta della Germania nel turno di qualificazione.Foto: Imago/Ulmer/Team Immagine

Coppa del Mondo 2022

Sven Said

Dopo il fallimento del Mondiale tedesco in Qatar squadra nazionale Nel frattempo è iniziato il viaggio di ritorno. là Spagna Non ha offerto supporto e 1:2 contro Giappone Perdere 4-2 non è bastato alla squadra DFB per battere il Costa Rica – Germania È stato eliminato.

Nel frattempo, l’umore all’interno della squadra era pessimo. La rabbia e la delusione hanno prevalso in tutta la squadra e sono esplose nella zona mista dell’Al Bayt Stadium. Un giocatore ha avuto una miccia particolarmente corta dopo una partita.

Si è arrabbiato dopo aver provocato un volontario della FIFA

Il ministro della Difesa tedesco Antonio Rudiger è apparso notevolmente arrabbiato dopo l’eliminazione della Germania nel turno preliminare, in quanto “Sport 1“menzionato.

1 dicembre 2022, Qatar, Al-Shor, calcio, Coppa del Mondo 2022 in Qatar, Costa Rica - Germania, turno preliminare, Gruppo E, terzo turno, allo stadio Al-Bayt, il tedesco Antonio Rudiger siede sul campo.  Foto: Chris...

Antonio Rudiger è uno dei giocatori di punta della squadra della Federcalcio tedesca. Foto: dpa/Christian Charisius

Quando un volontario della FIFA gli ha lanciato un leggero saluto, il cordone del cappello di Rudiger si è spezzato. All’uscita dalla zona mista, un giovane volontario della FIFA ha commentato maliziosamente “Out of the House” in direzione di Madrilenian.

Rudiger stava già per lasciare la stanza, ma dopo l’osservazione si è voltato, chiaramente infastidito, e ha risposto all’impiegato della FIFA: “Cosa hai appena detto? Fuori casa?” Tuttavia, il volontario non ha osato ripetere ciò che aveva detto. “Idiota”, ha rimproverato Rüdiger e alla fine ha lasciato la stanza con rabbia.

Rüdiger è autocritico

I nervi del 29enne sembravano andare in fumo. Nel precedente un’intervista Ma si è preso anche la responsabilità dell’improvvisa esclusione dalla Nazionale. “Non credo di potercela fare. Assolutamente no.”Rudiger ha risposto quando gli è stato chiesto perché fosse così difficile per la squadra tedesca difendersi.

In generale, il difensore centrale ha anche incolpato lo stile di gioco blando della squadra DFB per la Coppa del Mondo deludente. “Ci manca l’ultima cosa avida e sporca”Rüdiger ha affermato. Anche per il tedesco calcio Nel complesso, i madrileni hanno trovato il testo chiaro: “Siamo tornati al punto di partenza. Questa è la dura realtà”.

Antonio Rudiger continuerà con il Real Madrid il 30 dicembre nella Liga. In Premier League, i Royals sono attualmente al secondo posto dietro l’FC Barcelona.