Aprile 17, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Russia minaccia pubblicamente di abbattere gli aerei della NATO – “ritorno ad un atteggiamento particolarmente aggressivo”

La Russia minaccia pubblicamente di abbattere gli aerei della NATO – “ritorno ad un atteggiamento particolarmente aggressivo”
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Un caccia F/A-18F Super Hornet della Marina statunitense assegnato ai Black Lions dello Strike Fighter Squadron 213 decolla dal ponte di volo della portaerei di classe Ford USS Gerald R. Ford.
Il ministro della Difesa francese ha condannato il comportamento aggressivo della Russia nei confronti dei voli di pattuglia. (Avatar) © IMAGO/Mc3 Simon Pike/US Navy

Sembra che la Russia abbia minacciato di abbattere aerei della NATO sul Mar Nero. Il ministro della Difesa francese vede una posizione più aggressiva.

Parigi – dall'inizio Guerra in Ucraina Risolvere Scontri tra unità russe e forze NATO Sempre una preoccupazione. Il ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu ha ora denunciato un altro incidente esplosivo. Vede un cambiamento generale nella posizione della Russia, verso un comportamento più aggressivo.

“Ci sono tentativi da parte dei russi di controllare alcune delle nostre pattuglie”. Lo ha detto il ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu al canale televisivo RTL. Gli aerei da ricognizione francesi furono colpiti sul Mar Nero.

La Russia minaccia gli aerei della NATO: un ministro francese parla di incidenti delicati

“Un mese fa, un sistema di sorveglianza aerea russo ha minacciato di abbattere un aereo francese mentre stavamo pattugliando lo spazio aereo internazionale”, ha detto Lecornu giovedì alla radio. “Ci sono operatori russi che minacciano i piloti francesi di abbattere il loro aereo”.

Sono state colpite le pattuglie aeree e marittime FranciaChe mira a garantire la libertà di movimento in mare. Questo non è un caso isolato. Il ministro ha anche riferito della presenza di una nave da guerra russa ancorata nel Golfo della Senna. Era in acque internazionali, ma “come se volesse venire a spaventare la Francia”.

La Russia cambia comportamento: “Gioca con soglie di aggressività”

L'attuale comportamento della Russia non è più lo stesso di due anni fa, ha valutato la situazione attuale Lecornu. “Abbiamo un ritorno ad una posizione russa particolarmente aggressiva. Russia “Gioca con soglie aggressive”, ha detto il ministro. “Questo perché la Russia sta avendo problemi sul campo di battaglia in Ucraina. Ci sono tentativi di acquisizione da parte della Russia.”

Per proteggere il fianco orientale della NATO, la Francia ha schierato soldati e aerei in Romania come parte di una coalizione internazionale. Da lì vengono utilizzati aerei da combattimento e speciali aerei radar AWACS per esplorare l'Ucraina meridionale, il Mar Nero e la penisola di Crimea occupata dai russi. (Riposo/AFP)